GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

21 January 2009

Bankitalia ritiene “Indispensabile garantire il credito”

Categoria: Banche — Tags: , , , , — viviana @ 20:39

Il governatore della Banca d’Italia Mario Draghi lancia un monito all’indirizzo degli Istituti di credito affinché si lavori per garantire il credito ai consumatori, indispensabile per far funzionare correttamente il sistma economico. La valutazione negativa dell’ultimo periodo proprio sui parametri ristretti di accesso al credito rende necessario, secondo la Banca d’Italia, un impegno straordinario da parte delle Banche. A parziale rassicurazione di tutti i soggetti economici il Governatore ha ricordato come la terribile crisi degli ultimi mesi del 2008 abbia solo marginalemte colpito l’Italia, lasciando intatte sia le riserve bancarie che quella fiducia necessaria per far ripartire l’economia ed allontanare il fantasma della recessione. A questo fine è centrale il nodo del credito, che va assicurato in misura adeguata; per far ciò l’accorgimento è quello di ripristinare la fluidità del mercato della liquidità. A tal proposito vedere anche il precedente articolo sull’avvio, sempre su iniziativa della Banca Centrale italiana, del Mercato interbancario collateralizzato.  


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Bpm prevede un utile di 378 milioni nel 2012
La Banca Popolare di Milano punta a raggiungere un utile netto di 378 milioni di euro nel 2012, con una crescita annua composta della redditività del ...continua
Banchieri divisi sul rischio tassi
Sarà un anno a due velocità per il sistema bancario italiano appeso all'andamento dei tassi di interesse e alla politica monetaria della Banca centrale ...continua
Intesa SanPaolo getta la ciambella di salvataggio alle PMI
Il gruppo Intesa SanPaolo sta svolgendo un ruolo attivo per il sostegno delle piccole e medie impresa in difficoltà o che stanno nascendo. Un progetto ...continua
Un prestito anche per le fasce deboli?
Sul sito dell'Associazione bancaria italiana è online una guida di orientamento per le fasce sociali più colpite dalla crisi che necessitano di credito ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress