GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

29 May 2009

Visa a sostegno del consumatore

Categoria: Carte di credito,Risparmio — Tags: , , — Roberto @ 14:37

Nei momenti di crisi si moltiplicano i consigli per risparmiare. Anche il circuito di carte di credito Visa ha apportato il suo granello di sabbia stilando un vademecum per i propri clienti con degli utili consigli per fare la spesa. Un mix di saggezza popolare e conoscenza delle strategie di marketing dei supermercati per non farci incappare in errori banali che possono far lievitare il budget spesa più del dovuto. Il primo consiglio è quello di fare la lista della spesa. Sembra banale ma non è scontato nella fretta quotidiana e senza sapere cosa veramente manca rischiamo di comprare prodotti superflui. In primis quindi: mai improvvisare! Regola ferrea del risparmio applicabile in campi diversi. Questo tra l’altro ci permetterà di capire quanto vogliamo spendere così da indirizzarci verso i prodotti più economici e in offerta, ricordandoci che non sono mai a portata di mano e che dovremo cercarli un po’ tra quelli più cari che vengono sistemati nei punti più visibili. Altro consiglio del “Decalogo della Spesa Intelligente” è di prevedere un extra per l’acquisto di prevedere un budget per l’acquisto di grandi quantità di prodotti non deperibili e a lunga scadenza che possiamo trovare in promozione. Un altro punto che fa sorridere ma che è assolutamente vero è di non andare a fare la spesa a stomaco vuoto! Usciremmo dopo aver svuotato gli scaffali del supermercato… per finire Visa tira un po’ di acqua anche al suo mulino, consigliando di non pagare in contati ma di usare la carta di credito: gli importi verranno addebitati il mese seguente e c’è più tempo per pianificare le uscite.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Carta Nova di Findomestic, carta di credito revolving ad alta flessibilità
Il panorama delle carte di credito con fido iniziale e rimborso rateale (note come revolving) è estremamente ampio e tutti gli enti emettitori di queste ...continua
Carta Revolving Barclaycard Classic, costi minimi anche senza un conto in Barclays Bank
Il mercato delle carte di credito revolving cresce, nonostante la riduzione della spesa delle famiglie legata all'attuale condizione economica sfavorevole, ...continua
Postepay MoneyGram Rewards, la ricaricabile per inviare denaro all'estero
Postepay MoneyGram Rewards è una carta di credito prepagata e ricaricabile che fornisce un servizio aggiuntivo, il trasferimento denaro all'estero. In ...continua
UnicreditCard Gold, la carta di credito top di Unicredit Banca
Ogni linea di carte di credito culmina con la tipologia "Gold", e così avviene anche per le carte emesse da Unicredit Banca. Destinata ad utenti evoluti ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress