GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

20 April 2010

Investire sicuro: meglio i fondi o il fai da te?

fondiFare investimenti sicuri nelle banche oggi non è un mestiere facile. Il settore è sotto schiaffo da oltre tre anni. Certo, le modifiche sulle stime delle perdite legate alla crisi di liquidità potranno aiutare la ripresa. Ma il percorso sarà ancora lungo. Un’idea, la più ovvia per i retailer che non hanno la possibilità di un’analisi approfondita, è quella di comprare fondi che investono nel comparto dei finanziari (il più capitalizzato nelle Borse internazionali, oltre il 20%, e fortemente pesato dagli istituti di credito). (more…)

23 February 2010

Acconto, contratto e reclami: la mappa delle tutele

prenotaL’early booking conviene, ma attenzione alla prenotazione d’impulso: occorre tenere presenti regole e diritti, leggendo bene anche le condizioni riportate sul catalogo e sul contratto di viaggio. In linea generale l’ambito è quello dei pacchetti organizzati, definiti dall’articolo 84 del codice del consumo.
Pagamento e cessione
Alcuni tour operator fissano termini per il pagamento, pena la perdita della tariffa scontata. Se non si può più partire, si può girare il pacchetto a un’altra persona, purché lo si comunichi per iscritto entro quattro giorni lavorativi dalla partenza. A ridosso della partenza non si può recedere dal contratto ed essere rimborsati, a meno che non si sia sottoscritta un’apposita polizza oppure la rinuncia dipenda da giustificato motivo o cause di forza maggiore. In questo caso si ha diritto alla restituzione della sommaversata o a un altro pacchetto dello stesso valore. Le condizioni sono decise dal tour operator e specificate sul regolamento di viaggio rilasciato al momento della prenotazione. (more…)

18 February 2010

Vacanze scontate se si prenota prima

Categoria: Risparmio — Tags: , , — Riccardo @ 12:31

viaggioMacché last minute. La formula magica per ottenere il massimo da un viaggio spendendo il minimo è l’antitesi della prenotazione dell’ultimo momento: spesso, infatti, il cosiddetto “advanced booking” o “early booking” – insomma, la prenotazione con notevole anticipo – offre le condizioni migliori. Per essere certi di riuscire a trovare la soluzione migliore, ottenendo anche qualche vantaggio economico, è dunque consigliabile programmare con largo anticipo. Il mese migliore è marzo, visto che, secondo la società di ricerche di mercato Gfk, consente di risparmiare il 23% sul prezzo medio di una settimana al mare in agosto, in alta stagione. Se invece si optasse per il last minute – altra formula comunque “risparmiosa” –lo sconto si fermerebbe al 6 per cento. (more…)

25 January 2010

Ebay trascina l’e-commerce in Italia, tutti gli acquisti al risparmio

Categoria: Risparmio — Tags: , , , — Andrea @ 12:35

ebay-crescita-venditeLa crisi economica attanaglia le famiglie italiane? I consumi crollano e il risparmio non aumenta? Indubbiamente questi segnali sono legati ad una minor quantità di denaro circolante o ad un incremento, magari non registrato dall’inflazione, di alcuni prodotti. Sia quel che sia Ebay pubblica il suo resoconto sull’andamento del business e si rivela un fenomeno in controtendenza con aumenti considerevoli in molte categorie merceologiche.
Il ritmo di vendita su Ebay è altissimo; ecco le stime di prodotti venduti ogni minuto (!): (more…)

3 November 2009

I Gruppi di Acquisto Solidale (GAS)

gruppi_d_acquisto_solidaleI cosiddetti GAS (Gruppi di Acquisto Solidale) sono una realtà poco conosciuta ma in crescita e nel 2007 sono stati oggetto di apposito emendamento alla legge finanziaria, che ne regola l’aspetto fiscale.
Si tratta di libere associazioni di consumatori che, stanchi della filiera distributiva classica che fa lievitare i prezzi dei prodotti, hanno deciso di acquistare direttamente in stock dai produttori, a costi decisamente bassi. La prelidizione per i prodotti artigianali di qualità, nonché per le aziende che rispettano i lavoratori e l’ambiente, definiscono i GAS come sostenitori di un’economia equa e solidale, che si pone in modo critico rispetto all’attuale modello del mercato che sfrutta lavoratori e consumatori mantenendoli isolati fra loro. (more…)

15 October 2009

Anticrisi fai-da-te? Lingotti d’oro

Categoria: Risparmio — Tags: , , , — Riccardo @ 17:38

lingottoAncora prima degli immobili, il bene rifugio più classico della storia è l’oro! I cittadini inglesi potranno fare scorta di questo nobile metallo in comodissimo formato lingotto nel tempio dello shopping londinese, Harrods. Il centro commerciale venderà i lingotti nella banca che si trova al primo piano, insieme ad altre valute-rifugio estere. Sembra una curiosità innocente, ma fa riflettere come nel Regno Unito la percezione della crisi sia arrivata al punto di riproporre una ciambella di salvataggio che ricorda ben altre crisi del secolo passato.

La BCE frena gli incentivi auto

Categoria: Risparmio — Tags: , , , — Riccardo @ 16:56

incentivi_autoNel 2010 probabilmente non avremo gli incentivi auto, per due motivi: il primo viene dal Governo italiano, che pare voglia vincolarli all’incremento della produzione; il secondo arriva dalla Banca Centrale Europea, secondo la quale questi incentivi, nonstante abbiano avuto effetti positivi di breve periodo in alcuni paesi europei, impattino negativamente su altre aree produttive. In particolare si rileva che l’acquisto di auto nuove freni la produzione di ricambi per vecchie autovetture, inoltre spinge le famiglie a fare un acquisto importante rinunciando ad altri, riflettendosi quindi negativamente sul complesso dell’economia nel medio-lungo periodo.

Risparmiare sul costo dei voli? Attenzione agli extra!

Categoria: Risparmio — Tags: , , , , — Riccardo @ 16:33

last minuteOrmai viaggiare low cost è la regola per i turisti attenti a cui non pesa rinunciare a qualche comfort. Tuttavia, come spesso accade alle superofferte di internet, non è tutto oro quello che luccica: cominciamo parlando di tasse aeroportuali, che tra andata e ritorno superano, a volte di moltissimo, il costo dello stesso biglietto; quindi se prenotate il vostro viaggio per Londra ad 1 euro, al momento dell’acquisto vi troverete altri 30/50 euro di spese. Alcune compagnie poi speculano sul postl a sedere, se lo volete vicino al finestrino o al corridoio, se volete stare vicino a vostra moglie o anche vicino alla toilette. Sempre parlando di toilette, alcuni mesi fa c’erano stati dei rumors circa la possibile decisione di Ryanair di far pagare l’entrata in toilette, ma al momento non se ne sa ancora nulla. Il bagaglio è un’altra incognita, verificate a casa il peso e le dimensioni del vostro trolley prima di fare il check-in perché se supera certi standard il sovrapprezzo da pagare è piuttosto salato; dopodiché pesate e misurate anche… voi stessi! Alcune compagnie, sembra incredibile, fanno acquistare doppio biglietto nel caso il passeggero non riesca ad allacciarsi la cintura di sicurezza. (more…)

10 October 2009

Come risparmiare sull’acquisto dell’automobile

Categoria: Risparmio — Tags: , , , , , , — Riccardo @ 16:29

automobileAcquistare un’auto dall’Estero potrebbe risultare conveniente ma soltanto nel caso in cui si seguano alcune precise regole. Se ad esempio si considerano alcuni Paesi in cui il reddito pro capite è molto più basso rispetto al nostro Stato (l’Italia compare al 13° posto, il Paese con il Pil maggiore risulta il Lussemburgo, seguito da Irlanda ed Olanda; agli ultimi posti Bulgaria, Romania e Lettonia) può sembrare relativamente semplice “fare l’affare”.
Bisogna però non tralasciare i costi della nuova immatricolazione con pratiche da svolgere attraverso lo sportello telematico dell’automobilista (definito “Sta”) che prevede in maniera automatica, grazie al sistema telematico, collegamenti con Aci e Motorizzazione. Inoltre è da considerare la questione iva, le problematiche varie alle quali si sta andando incontro comprese le spese legate al trasporto del mezzo in Italia. Targa di prova e rispettiva assicurazione correlata è in questo caso necessaria, oppure potrebbe risultare utile munirsi precedentemente di tutti quei documenti obbligatori per immatricolare l’auto in Italia, prima di intraprendere il viaggio per recuperarla.
Una volta consapevoli e pronti a destreggiarsi tra queste leggi, si può prendere, ad esempio, uno dei documenti ufficiali per il confronto europeo dell’auto (“Car price report 2009”) ed iniziare la selezione Paese per Paese.

5 October 2009

Incentivi in arrivo per l’acquisto di biciclette

Categoria: Risparmio — Tags: , , — Riccardo @ 12:01

bici_incentiviCon la qualità dell’aria in peggioramento nelle nostre città, il governo ha pensato di smuovere il mercato delle due ruote a pedali con un sistema di incentivi molto interessante. Promuovere e sostenere il trasporto personale senza l’utilizzo di mezzi a motore va incontro sia alla problematica dell’inquinamento che dell’aumento del costo della benzina!
Il piano prevede la realizzazione di piste ciclabili, sistemi di trasporto di lunga distanza su autobus e treni, sistemi di condivisione bici già sperimentati con successo in alcune capitali europee. Ma la parte più succulenta riguarda senz’altro gli incentivi per l’acquisto di una bici a pedali o ibrida; i fondi non sono certo illimitati, ma sicuramente decine di migliaia di potenziali eco-viaggiatori potranno acquistare una bici a prezzi irripetibili grazie a questa iniziativa del ministero dell’ambiente. Per cui il consiglio è di contattare subito un rivenditore ed avviare la pratica per l’acquisto con incentivo!
L’iniziativa si colloca in contesto europeo in riferimento alla Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile, i dettagli si trovano sul sito della commissione europea http://ec.europa.eu/news/environment/090917_it.htm

Older Posts »

Powered by WordPress