GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

30 October 2008

Cct, oggi all’asta il titolo in scadenza nel 2015

E per finire con la vendita di titoli di Stato annunciata dal ministero del Tesoro oggi si è tenuta anche l’asta dei Cct. La Banca d’Italia ha comunicato che la domanda dei certificati di credito con scadenza 1° settembre 2015 è andata ben oltre la disponibilità reale; contro una domanda di 1,46 miliardi i titoli messi all’asta erano di un controvalore di 0,86 miliardi di euro. Se il prezzo di aggiudicazione, di 97,26, è risultato più basso rispetto al precedente di 98,87 per quanto riguarda il rendimento si è assistito a un fenomeno in linea con quello dei Bot battuti all’asta due giorni fa. In discesa libera il tasso,  dal 4,8% scorso al 3,79% e parliamo sempre di rendimenti lordi. Insomma la sicurezza di investimento in questo periodo di crisi si accompagna a guadagni molto bassi; dall’enorme numero di richieste sembra che questo dato però non preoccupi gli investitori desiderosi solo di una soluzione garantita in cui trovare rifugio.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Investimento immobiliare, puntare sul diverso - il loft
In fase di definizione della scelta dell'immobile da acquistare per il proprio investimento immobiliare troppo spesso si tende a rivolgersi al mercato ...continua
Formula chiara di investimento MNP
Arriva la nuova generazione di fondi comuni di investimento che mettono al sicuro il vostro capitale investito.
I Fondi Garantiti BNP Paribas.continua
Mercati allo sbando e i consumatori tornano alle polizze vita

Il settore Vita potrebbe toccare nuovi massimi storici. A fare la parte del leone sono ancora le polizze di ramo I, quelle tradizionali con rivalutazione ...continua
Come selezionare un consulente privato che ci aiuta a scegliere investimenti sicuri
Il fenomeno dell'insoddisfazione degli investitori privati nei confronti dei loro consulenti finanziari (addetti bancari, private banker, promotori finanziari) ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress