22 June 2009

Da non perdere le Obbligazioni Eni 2009

Categoria: investimenti — Tags: , — viviana @ 22:36

Ultime settimane per comprare le obbligazioni Eni. La sottoscrizione scade il 3 luglio e negli scorsi giorni è stato raddoppiato il quantitativo previsto di un miliardo di euro, come conseguenza della grande richiesta registrata. Se nemmeno così si dovesse riuscire ad accontentare tutti gli investitori, le banche responsabili del collocamento (Banca Imi, UniCredit, Bnp Baribas, Centrobanca, Banca di credito finanziario e mobiliare, Gruppo unione di banche italiane e Mps capital service) dovranno sorteggiare le obbligazioni. Ma come mai tanta foga nell’aggiudicarsi i Bond dell’Eni? Perché l’azienda è solida ed il capitale garantito, e lo dimostra anche il fatto che negli ultimi 14 anni queste sono le prime obbligazioni emesse. Ma vediamo nel dettaglio come funzionano. La scadenza è di 6 anni e l’investimento minimo è di 2.000 euro, pari all’acquisto di due obbligazioni. I bond saranno quotati al Mot (il mercato di Borsa italiana dove vengono trattate le obbligazioni) e sono di due tipi, uno a tasso variabile e l’altro a tasso fisso. Per quanto riguarda il primo tipo, il rendimento è indicizzato all’Euribor a sei mesi, maggiorato di un margine compreso tra 85 e 135 punti base (0,85% e 1,35%), mentre per il secondo è determinato sommando un margine, compreso tra 85 e 135 punti base (0,85 e 1,35%), al tasso Mid swap a sei anni. La liquidazione degli interessi avverrà ogni sei mesi per il tasso variabile e ogni anno per il tasso fisso.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Investimento immobiliare, puntare sul diverso - il loft
In fase di definizione della scelta dell'immobile da acquistare per il proprio investimento immobiliare troppo spesso si tende a rivolgersi al mercato ...continua
Formula chiara di investimento MNP
Arriva la nuova generazione di fondi comuni di investimento che mettono al sicuro il vostro capitale investito.
I Fondi Garantiti BNP Paribas.continua
Mercati allo sbando e i consumatori tornano alle polizze vita

Il settore Vita potrebbe toccare nuovi massimi storici. A fare la parte del leone sono ancora le polizze di ramo I, quelle tradizionali con rivalutazione ...continua
Come selezionare un consulente privato che ci aiuta a scegliere investimenti sicuri
Il fenomeno dell'insoddisfazione degli investitori privati nei confronti dei loro consulenti finanziari (addetti bancari, private banker, promotori finanziari) ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress