11 October 2008

Investire in Bond con giudizio

Categoria: investimenti — Tags: , , — Andrea @ 16:34

Dato il momento difficile delle Borse mondiali gli investitori sono preda in questi giorni di forti dubbi. Dove destinare le liquidità? Quale titolo è più sicuro? Il mercato obbligazionario offre sicuramente molta più stabilità di quello azionario, che soffre di forti e imprevedibili oscillazioni. Aspettando quindi che la bufera passi da molte parti si consiglia di rinunciare agli allettanti rendimenti dei titoli più rischiosi e accontentarsi dei tassi più bassi offerti dalle obbligazioni o Bond. Ma anche qui vanno fatte delle distinzioni, perché ci sono obbligazioni e obbligazioni. Il consiglio degli esperti è infatti quello di investire solo in titoli di Stato dell’area euro; vanno bene BTp, Bund e anche titoli sovranazionali come le Bei. Altra accortezza per l’investitore prudente è controllare che il bond su cui si investe non sia un subordinato. Sono una tentazione forte, perché hanno rendimenti superiori, ma in caso di fallimento dell’emittente il rimborso sarà subordinato al pagamento in via preliminare di tutti gli altri creditori.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Investimento immobiliare, puntare sul diverso - il loft
In fase di definizione della scelta dell'immobile da acquistare per il proprio investimento immobiliare troppo spesso si tende a rivolgersi al mercato ...continua
Formula chiara di investimento MNP
Arriva la nuova generazione di fondi comuni di investimento che mettono al sicuro il vostro capitale investito.
I Fondi Garantiti BNP Paribas.continua
Mercati allo sbando e i consumatori tornano alle polizze vita

Il settore Vita potrebbe toccare nuovi massimi storici. A fare la parte del leone sono ancora le polizze di ramo I, quelle tradizionali con rivalutazione ...continua
Come selezionare un consulente privato che ci aiuta a scegliere investimenti sicuri
Il fenomeno dell'insoddisfazione degli investitori privati nei confronti dei loro consulenti finanziari (addetti bancari, private banker, promotori finanziari) ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress