GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

4 March 2010

Obbligazioni straniere, un’opportunità in più

Categoria: investimenti — Tags: , , , — Riccardo @ 13:40

tradingComprare obbligazioni emesse dai paesi emergenti. Prima della crisi finanziaria poteva sembrare un azzardo visti anche i noti precedenti argentini. Ma qualcosa sta cambiando. E dietro la targa «emergenti» ci sono delle vere superpotenze. Cina, India e Brasile tanto per fare dei nomi. C’è di più: i conti pubblici delle nazioni più avanzate si stanno rapidamente deteriorando. I deficit dei paesi sviluppati sono più del doppio di quelli emergentiì.
Una situazione paradossale.
Non solo. Per porre un freno al surriscaldamento dell’economia,alcuni stati delle aree asiatiche (vedi la Cina) stanno seriamente pensando di aumentare i tassi di interesse. Economie che corrono dunque e i gestori sono lì pronti a cogliere le opportunità. Siamo molto attenti all’America Latina. In particolare, cercando di abbinare settori merceologici ad aree geografiche, vediamo delle interessanti opportunità in Brasile sul versante telecomunicazioni e in Messico per il comparto immobiliare.
C’è anche il Venezuela da tenere d’occhio: Ma in quel paese vi è da ponderare bene il fattore Chavez ( presidente del Venezuela). Se gas e petrolio tengono bene meglio avere un’esposizione sulla Russia.
A proposito di esposizioni, c’è poi da valutare la percentuale di bond da tenere in portafoglio. Nel numero di «Plus24» del 30 gennaio, il tema principale era la Cina: in media, gestori e strategist proponevano un’investimento minimo dell’8% nelle azioni del Dragone. E sulle obbligazioni dei paesi emergenti? Nel portafoglio di un risparmiatore con un profilo di rischio standard, per la parte obbligazionaria dell’asset allocation, di investire un 10% in bond dei paesi emergenti.
Attenzione però al rischio cambio: se si vuole neutralizzare questo fattore, meglio acquistare fondi specializzati, dove viene garantita la copertura valutaria.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Investimento immobiliare, puntare sul diverso - il loft
In fase di definizione della scelta dell'immobile da acquistare per il proprio investimento immobiliare troppo spesso si tende a rivolgersi al mercato ...continua
Formula chiara di investimento MNP
Arriva la nuova generazione di fondi comuni di investimento che mettono al sicuro il vostro capitale investito.
I Fondi Garantiti BNP Paribas.continua
Mercati allo sbando e i consumatori tornano alle polizze vita

Il settore Vita potrebbe toccare nuovi massimi storici. A fare la parte del leone sono ancora le polizze di ramo I, quelle tradizionali con rivalutazione ...continua
Come selezionare un consulente privato che ci aiuta a scegliere investimenti sicuri
Il fenomeno dell'insoddisfazione degli investitori privati nei confronti dei loro consulenti finanziari (addetti bancari, private banker, promotori finanziari) ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress