16 March 2009

Inghilterra: il mercato dei RMBS rimane bloccato

Categoria: Mutui — Tags: , — Riccardo @ 18:38

Dalle informazioni pervenute dalla Banca d’Inghilterra si è certi del fatto che per in rimanenti mesi del 2009 il mercato inglese dei titoli legati ai mutui residenziali rimarrà bloccato dal momento che le banche continueranno ad occuparsi delle perdite avute con la crisi finanziaria. La Banca ha confermato oggi, nel suo quarto bollettino, che tutte le condizioni di liquidità devono ancora raggiungere un livello significativo e che il mercato dei titoli RMBS (Residential Mortgage-backed securities, sono titoli i cui flussi monetari provengono dal debito residenziale) rimane bloccato poichè non si attendono sostanziali miglioramenti in nessun altro mercato.
La Rightmove Plc, compagnia inglese che si occupa del mercato immmobiliare, ha confermato che durante questo ultimo mese i prezzi medi di una casa sono diminuiti del 9% rispetto all’anno precedente, dal momento che i potenziali acquirenti incontrano molte difficoltà per ottenere prestiti sulle case. La Banca centrale ha spiegato nel suo rapporto che i costi del credito sono aumentati lo scorso mese poichè le istituzioni sono diventate più restìe a fare prestiti l’una verso l’altra. Il bilancio scoperto dei titoli RMBS inglesi era il secondo più grande del mondo nel terzo trimestre del 2008, per un totale di 407 miliardi di euro. Esso è ancora un decimo dell’equivalente scoperto americano.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Mutuo BancoPosta Acquisto a tasso fisso, la soluzione "certa" di Poste Italiane
Il mutuo a tasso fisso è la soluzione più stabile per acquistare casa e Poste Italiane riserva ai clienti che cercano sicurezza e prevedibilità BancoPosta ...continua
Aumentano i tassi dei mutui: conviene cambiare?
Forse non tutti sanno che il tasso EURIBOR è quello a cui sono agganciati moltissimi mutui a tasso variabile. Ebbene questo indicatore aveva iniziato ...continua
Mutui a tasso fisso o variabile? Il punto della situazione
E' sempre difficile scegliere il miglior mutuo da sottoscrivere per l'acquisto di una casa, soprattutto adesso che le cose si stanno complicando ulteriormente ...continua
Mutui, la rata a gennaio è più bassa
Nei primi quindici giorni del mese c'è stato un abbassamento dei tassi dei mutui, di cui le diminuzioni più importanti sui mutui a tasso fisso con scadenza ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress