22 November 2009

La Provincia di Treviso e la Cassa di Risparmio del Veneto aiutano i lavoratori trevigiani

Categoria: Prestiti — Tags: , , , — Riccardo @ 16:50

soldiLa Provincia di Treviso e Cassa di Risparmio del Veneto aiutano i lavoratori posti in regime di cassa integrazione guadagni straordinaria, anticipando fondi e togliendo le spese di conto corrente, finanziando ove necessario con prestiti personali fino a 6500 euro in sette mesi, per un totale di un milione di euro.
Questo provvedimento va incontro alle famiglie delle numerose imprese colpite dalla crisi in Veneto. La provincia si occuperà di certificare le aziende con lavoratori in cassa integrazione e le comunicherà alle banche; queste attiveranno gli anticipi mediante apertura di credito in conto corrente. La restituzione del prestito avverrà non appena l’INPS pagherà gli arretrati.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Nuova guida: il prestito di consolidamento debiti
Troppe rate da pagare e l'esigenza di ridurne il peso? Il prestito di consolidamento debiti è il prodotto che consente di accorpare tutte le rate dei ...continua
Prestito vitalizio SENZARATA di IBL Banca
SENZARATA è il prestito vitalizio proposto da IBL Banca in un mercato in netta crescita dal 2006, anno in cui la legge finanziaria ha posto le basi per ...continua
Prestito BNL Pensione Dinamica
Anche in pensione puoi contribuire in maniera significativa a realizzare i progetti di vita dei tuoi figli o nipoti.
Grazie alla tua pensione, ...continua
Prestiti per neonati, richiesta da effettuare entro fine anno
Per chi intende chiedere un finanziamento di cinquemila € a tasso fisso agevolato garantito dal governo, per i bambini nati nel 2009 questo è il momento ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress