21 December 2008

Peer-to-peer continua l’ascesa

Categoria: Prestiti — Tags: , , , , — Roberto @ 18:27

La sfiducia nelle banche derivata dalla crisi finanziaria ma anche l’oggettivo aumento delle difficoltà di ottenere un prestito hanno sicuramente contribuito al boom di iscrizione che i sue siti italiano del prestito tra privati, il social lending, hanno registrato negli ultimi mesi. Sia Boober che Zopa parlano di un aumento che si aggira intorna al 60% anche se naturalemnte diverse sono le percentuali di aumento dei contratti effettivamente stipulati che si attestano su un più 15-20%. Questo anche perché, dicono, all’aumento delle richieste si è unito un conseguente peggioramento della qualità del credito. Sono molti quelli che pensano di poter sfuggire alle rigide valutazioni delle banche trovando rifugio in canali più “informali”, ma si sbagliano. I criteri di valutazione di Zopa e Boober sono altrettanto rigidi e a chiunque voglia diventare cliente viene assegnato un rating di affidabilità. Questo porta anche a tassi di interesse diversificati a seconda del richiedente; i profili più rischiosi sono quelli che ottengono prestiti a un tasso più alto. Insomma snellire le pratiche e risparmiare non è sinonimo di superficialità e per fortuna! Il peer-to-peer è da noi ancora agli inizi e bisogna preservarne la credibilità in modo da permettergli futuri sviluppi, importanti sia per i clienti che per il mercato del credito in generale.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Nuova guida: il prestito di consolidamento debiti
Troppe rate da pagare e l'esigenza di ridurne il peso? Il prestito di consolidamento debiti è il prodotto che consente di accorpare tutte le rate dei ...continua
Prestito vitalizio SENZARATA di IBL Banca
SENZARATA è il prestito vitalizio proposto da IBL Banca in un mercato in netta crescita dal 2006, anno in cui la legge finanziaria ha posto le basi per ...continua
Prestito BNL Pensione Dinamica
Anche in pensione puoi contribuire in maniera significativa a realizzare i progetti di vita dei tuoi figli o nipoti.
Grazie alla tua pensione, ...continua
Prestiti per neonati, richiesta da effettuare entro fine anno
Per chi intende chiedere un finanziamento di cinquemila € a tasso fisso agevolato garantito dal governo, per i bambini nati nel 2009 questo è il momento ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress