12 April 2010

Prestamì, il prestito di Agos Ducato senza le spese accessorie

Categoria: Prestiti — Tags: , , — Andrea @ 17:36

logo-agosAgos Prestamì è il finanziamento a tasso fisso proposto da Agos. La sua caratteristica principale è l’assenza di spese accessorie. Non sono presenti infatti
- commissioni di apertura pratica ed istruttoria
- spese di incasso rata
- spese per comunicazioni periodiche (ad eccezione delle obbligatorie)
Il prestito può essere richiesto per un importo minimo di 3000 euro. Al contrario l’importo massimo non è determinato a priori ma varia a seconda della categoria di appartenenza di chi lo richiede. A patto di essere già clienti di Agos si potranno ottenere importi di 50000 euro se si ha disposizione una busta paga o un cedolino pensione, 30000 euro invece se a garanzia del finanziamento verrà esibito l’ultimo modello Unico (unica soluzione possibile per i lavoratori autonomi).
Qualora invece si stia entrando in contatto con Agos per la prima volta si potrà richiedere Prestamì per valori fino a 15000 euro, a prescindere dal fatto di avere un lavoro dipendente, autonomo o una pensione.
Il TAEG massimo è del 9,27%.
I documenti da presentare sono
- documenti anagrafici
- documenti attestanti una fonte di reddito
Possono essere richieste garanzie accessorie (fideiussioni, garanti coobligati).


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Nuova guida: il prestito di consolidamento debiti
Troppe rate da pagare e l'esigenza di ridurne il peso? Il prestito di consolidamento debiti è il prodotto che consente di accorpare tutte le rate dei ...continua
Prestito vitalizio SENZARATA di IBL Banca
SENZARATA è il prestito vitalizio proposto da IBL Banca in un mercato in netta crescita dal 2006, anno in cui la legge finanziaria ha posto le basi per ...continua
Prestito BNL Pensione Dinamica
Anche in pensione puoi contribuire in maniera significativa a realizzare i progetti di vita dei tuoi figli o nipoti.
Grazie alla tua pensione, ...continua
Prestiti per neonati, richiesta da effettuare entro fine anno
Per chi intende chiedere un finanziamento di cinquemila € a tasso fisso agevolato garantito dal governo, per i bambini nati nel 2009 questo è il momento ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress