29 September 2008

Social lending, novità anche da Boober

Categoria: Prestiti — Tags: , , , , , — viviana @ 13:47

Il mercato del social lending italiano è in fase di assestamento ed è per il momento animato dalle due grandi concorrenti che si contendono il crescente numero di persone che preferisce uscire dal circuito del credito bancario per entrare in quello del micro-credito tra privati: Zopa e Boober. Qualche girono fa abbiamo letto del nuovo servizio di rientro rapido di Zopa e ora anche Boober (ww.boober.it) cerca di perfezionare e rendere più appetibile i suoi servizi proponendo una piattaforma che si struttura come una vera e propria asta virtuale. Sia chi offe che chi richiede soldi in prestito presenta un’offerta in cui specifica tutte le condizioni di partenza: ammontare, durata, tasso. Una volta pubblicata, l’offerta diventerà oggetto di asta da parte degli interessati fino a che la contrattazione non porti a una soluzione conveniente per entrambe le parti. Per rendere più sicuro il ricorso a questo tipo di credito Bomber offre ai suoi clienti una fideiussione percentuale sull’ammontare del prestito che varia a seconda dell’indicatore di rischio del richiedente. Dai dati forniti risulta che con questa nuova piattaforma siano stati conclusi finanziamenti per un ammontare di 483mila euro al tasso medio del 10,4% lordo.     


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Nuova guida: il prestito di consolidamento debiti
Troppe rate da pagare e l'esigenza di ridurne il peso? Il prestito di consolidamento debiti è il prodotto che consente di accorpare tutte le rate dei ...continua
Prestito vitalizio SENZARATA di IBL Banca
SENZARATA è il prestito vitalizio proposto da IBL Banca in un mercato in netta crescita dal 2006, anno in cui la legge finanziaria ha posto le basi per ...continua
Prestito BNL Pensione Dinamica
Anche in pensione puoi contribuire in maniera significativa a realizzare i progetti di vita dei tuoi figli o nipoti.
Grazie alla tua pensione, ...continua
Prestiti per neonati, richiesta da effettuare entro fine anno
Per chi intende chiedere un finanziamento di cinquemila € a tasso fisso agevolato garantito dal governo, per i bambini nati nel 2009 questo è il momento ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress