GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

15 October 2009

La BCE frena gli incentivi auto

Categoria: Risparmio — Tags: , , , — Riccardo @ 16:56

incentivi_autoNel 2010 probabilmente non avremo gli incentivi auto, per due motivi: il primo viene dal Governo italiano, che pare voglia vincolarli all’incremento della produzione; il secondo arriva dalla Banca Centrale Europea, secondo la quale questi incentivi, nonstante abbiano avuto effetti positivi di breve periodo in alcuni paesi europei, impattino negativamente su altre aree produttive. In particolare si rileva che l’acquisto di auto nuove freni la produzione di ricambi per vecchie autovetture, inoltre spinge le famiglie a fare un acquisto importante rinunciando ad altri, riflettendosi quindi negativamente sul complesso dell’economia nel medio-lungo periodo.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Investire sicuro: meglio i fondi o il fai da te?
Fare investimenti sicuri nelle banche oggi non è un mestiere facile. Il settore è sotto schiaffo da oltre tre anni. Certo, le modifiche sulle stime ...continua
Acconto, contratto e reclami: la mappa delle tutele
L'early booking conviene, ma attenzione alla prenotazione d'impulso: occorre tenere presenti regole e diritti, leggendo bene anche le condizioni riportate ...continua
Vacanze scontate se si prenota prima
Macché last minute. La formula magica per ottenere il massimo da un viaggio spendendo il minimo è l'antitesi della prenotazione dell'ultimo momento: ...continua
Ebay trascina l'e-commerce in Italia, tutti gli acquisti al risparmio
La crisi economica attanaglia le famiglie italiane? I consumi crollano e il risparmio non aumenta? Indubbiamente questi segnali sono legati ad una minor ...continua

No Comments »

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

Powered by WordPress