24 September 2008

Assicurazioni, la nuova documentazione temporanea

Tra le novità nel settore delle Assicurazioni introdotte prima dell’estate dal regolamento 13 dell’ISVAP,  entrato in vigore a partire dal 1° luglio scorso, una risulta particolarmente utile per ovviare al problema di circolare con il nuovo mezzo nei giorni vacanti che intercorrono dal momento della stipula della polizza all’arrivo del contrassegno della compagnia assicurativa. In particolare questi problemi si verificano quando, per approfittare dei risparmi sempre maggiori delle assicurazioni online, stipuliamo il contratto assicurativo tramite internet o telefono. Spesso infatti i tempi di spedizione postale del contratto e successivamente della documentazione non sono immediati e ci costringono così ad una fastidiosa attesa. Con la nuova misura introdotta sarà possibile circolare avvalendosi di una documentazione temporanea utile per dimostrare di avere copertura assicurativa. Per i primi 5 giorni sarà considerata valida la dichiarazione inviata in fax o in e-mail dalla compagnia stessa. Oppure anche il cedolino della posta, con il versamento sul conto corrente della compagnia assicuratrice

22 September 2008

Nasce Quixa, la nuova assicurazione del gruppo AXA

La compagnia assicurativa AXA ha presentato sul mercato l’ultima arrivata nel gruppo, Quixa,  studiata per coniugare il meglio delle assicurazioni tradizionali con i vantaggi e l’elasticità di quelle dirette. I risparmi sulle polizze potranno arrivare fino al 40% rispetto a quelle tradizionali e sarà possibile stipulare la polizza su internet o telefonicamente. Fin qui niente di diverso dalle altre assicurazione online se non l’interessante prospettiva di risparmio. Ma la vera novità di Quixa è data dalla figura del consulente personale, finora inedita in questo settore. Ogni cliente infatti avrà un unico referente con cui contrattare le polizze e gestire eventuali sinistri o modifiche contrattuali. (more…)

« Newer Posts

Powered by WordPress