GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

7 March 2010

Carte di credito, sempre più usate in Italia

Categoria: Carte di credito — Tags: , , , , , , — Riccardo @ 19:13

carte_di_creditoUn passo in avanti. Nel 2009 è cresciuto il numero di italiani che hanno utilizzato almeno una volta la moneta elettronica. In dettaglio, le carte di credito attive sono aumentate del 5% rispetto al 2008 raggiungendo quota 16,9 milioni. Passo in avanti anche per le carte di debito abilitate per i pagamenti con i terminali elettronici Pos (Point of sale), meglio note come bancomat, passate a quota 38 milioni (+3%). La crescita più consistente ha riguardato le prepagate, che hanno superato i 9 milioni (+10% annuo). (more…)

29 September 2008

Carte… che passione!

Sembra che il numero dei possessori di carte bancarie continui a crescere. I dati raccolti dall’Osservatorio sulle carte di credito Assofin – Crif Decision Solution – GfK Eurisko parlano chiaro. Lo scorso anno il numero di operazioni concluse senza scambio di moneta contante è aumentato del 3,5%. Insomma sembra consolidarsi una tendenza degli ultimi anni che ci vede un po’ tutti e tutte entrati nel club di chi possiede una carta; che sia di credito tradizionale, bancomat, prepagata o revolving non siamo più disposti a rinunciare alla comodità e alla sicurezza offerte da questi strumenti di pagamento. Tanti sono poi i servizi che ci agevolano l’esistenza, dagli acquisti online al pagamento delle bollette, dall’acquisto di carburante alla possibilità di pagare al casello evitando così lunghe file. I numeri impressionano; sono più di 75.000 le carte di plastica in circolazione. Le carte di credito restano saldamente nelle mani di italiani e italiane, segnando un ulteriore incremento del 10,3%. Più contenuto è l’incremento delle carte Bancomat, solo l’1,6%, ma è naturale vista la sua già quasi totale diffusione. Ma le vere super-star di questa classifica sono le carte prepagate che segnano un incremento del 30.1%! Anche le carte revolving continuano nel trend di crescita guadagnando più del 7%.

Powered by WordPress