GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

6 December 2010

Prestito per Studenti Meritatamente

Categoria: Finanziamenti — Tags: , , — Riccardo @ 15:12

Prestiti-StudentiSei iscritto all’università o hai deciso di fare un master? Prestito BNL Meritatamente è la soluzione ideale per affrontare in autonomia la tua vita universitaria.
Richiedi subito in FIliale o presso la tua Università il regolamento della convenzione “Diamogli Credito”. Se sei in possesso dei requisiti di merito previsti non avrai bisogno di alcun garante: il tuo rendimento universitario sarà la nostra garanzia.
Puoi ottenere fino ad un massimo di 6000 euro rimborsabili fino a 36 mesi con un tasso annuo netto del 5,65% (TAEG 5,80).
Ad esempio: Finanziamento di 1000 euro in 36 mesi, rata 30,26 euro.

Ma non è tutto. Bnl premia ancora di più i tuoi sforzi, se:
- ti sei diplomato o laureato con il massimo dei voti;
- hai una media pari almeno a 27/30;
potrai avere accesso al “prestito lode” a condizioni ancora più vantaggiose: tasso annuo netto 5,15 (TAEG 5,27).

25 November 2010

Conto corrente giovani BNL Revolution U27

Categoria: Conti correnti — Tags: , — Riccardo @ 17:31

contorevolutionU27Sei un giovane che sta scegliendo la sua prima banca o sta decidendo di cambiare quella attuale?
L’offerta BNL Giovani ti offre tutti gli strumenti per la tua indipendenza; Conto BNL Revolution U27, Carta prepagata My cash BNL e Prestito Meritatamente.
Soluzioni semplici e convenienti per gestire al meglio i tuoi bisogni in continua evoluzione, dalla gestone quotidiana delle tue finanze alla realizzazione dei primi desideri.

Il Conto BNL Revolution U27 è un vero conto corrente rieservato agli under 27 che ti consente di operare tramite internet, telefono e sportelli bancomat oltre che in filiale.
Il Conto BNL Revolution U27 ti riserva tanti vantaggi esclusivi:

- prelievi gratuiti da tutti i bancomat del mondo, per sempre. Per le operazioni non in euro verrà mantenuta soltanto la commissione valutaria prevista.
- canone 0 fino al compimento dei 27 anni
- carta bancomat gratuita
- operazioni tramite internet sempre gratuite

Hai tutta la convenienza che hai sempre desiderato, senza sorprese e lo puoi aprire anche online!

9 November 2010

Polizza DupliCare BNL

Categoria: Assicurazioni — Tags: , , — Riccardo @ 12:06

Assicurazioni-sulla-vitaBNL mette a disposizione una soluzione in più per aumentare la serenità della famiglia in caso di imprevisti: la polizza BNL Duplicare assicura a chi vi sta più a cuore una maggiore sicurezza economica, grazie a una copertura assicurativa collegata al valore di tutti i vostri investimenti in BNL.
Abbinando la Polizza BNL Duplicare ai vostri investimenti potete assicurare alla vostra famiglia il doppio della tranquillità. In caso di infortunio, infatti, BNL Duplicare rimborsa un importo pari al valore dei vostri investimenti in BNL fino a 60.000 euro, e comunque mai inferiore ai 15.000 euro.
Cosi con un premio contenuto, 72 euro annui o 6 euro mensili, i tuoi risparmi avranno un valore in più: la tranquillità. (more…)

3 November 2010

La polizza BNL Serenity

Categoria: Assicurazioni — Tags: , , — Riccardo @ 13:10

polizzaserenity_SP_500x297La polizza BNL Serenity è una assicurazione che ti consente di pagare le rate del mutuo facendo fronte agli imprevisti che possono capitare alle famiglie.
Il rimborso del mutuo impegna finanziariamente e per lungo tempo tutta la famiglia. Per questo può diventare un pensiero in caso di situazioni meno favorevoli che si possono presentare nella vita o al lavoro, e che potrebbero compromettere la possibilità delle famiglie di far fronte al rimborso del mutuo.
(more…)

27 October 2010

Mutuo a tasso fisso BNL, offerta a 3,99%

Categoria: Mutui — Tags: , , , , — Riccardo @ 11:51

bnlGrosse novità per chi deve sottoscrivere un mutuo ed è interessato al tasso fisso: la BNL propone per i nuovi correntisti, per tutto il mese di Novembre, un mutuo fino a 30 anni al convenientissimo tasso del 3,99%, molto più simile ad un variabile che ad un fisso.
L’offerta è realmente competitiva e nel mirino dei dirigenti BNL ci sono sicuramente i clienti di altre banche insoddifatti del proprio tasso che cercano un’alternativa anche economica (non sono previste spese notarili, di istruttoria o perizia); l’operazione si chiama “Trasforma Mutuo” ed è al momento la soluzione di surroga che convince di più nel panorama finanziario attuale.
Le spese gratuite garantite rassicureranno chi si è lasciato intimidire dalla recente notizia che l’antitrust ha negato la legittimità della multa inflitta alle banche che, di fatto, inserivano delle spese fittizie ai loro clienti che sceglievano di aderire all’offerta di un concorrente, dando di fatto ragione alle banche alla faccia del decreto Bersani che ha tentato di liberalizzare il mercato dei mutui.
Col mutuo BNL tutte le spese sono azzerate per contratto, da leggere attentamente prima della stipula ovviamente!

11 May 2010

BNL Mutuo Affitto Più Tasso Fisso, il finanziamento per la casa a rata crescente

Categoria: Mutui — Tags: , , , — Andrea @ 09:28

mutuo-affitto-piu-tasso-fisso-bnpUn muto all’insegna dell’ottimismo: cominciare oggi a pagare rate basse per poi vedersele aumentare nel tempo, secondo un piano stabilito, e sostenerle con il reddito che nel frattempo è cresciuto. E’ il concetto che sta dietro ai mutui a tasso fisso e rata crescente come “Mutuo Affitto Più Tasso Fisso” di BNL, gruppo BNP Paribas.
E’ una soluzione che eredita dal mutuo a tasso fisso classico il vantaggio di conoscere, a priori, l’importo delle rate. La crescita di quest’ultime infatti, non è legata ad aspetti di mercato (come nel caso dei mutui a tasso variabile), ma ad un piano che viene esplicitato al cliente al momento dell’istruttoria. Gli “scatti” in avanti della rata avvengono ogni 5 anni, e la durata totale del mutuo va dai 20 ai 30 anni.
(more…)

30 March 2009

Mutui BNL: Spensierato

Categoria: Mutui — Tags: , , , — viviana @ 09:36

Si chiama mutuo Spensierato e il nome parla da solo. Si tratta dell’offerta BNL per i mutui a tasso fisso, quelli che non danno più pensieri. Ottimo per chi non vuole sorprese e preferisce pianificare il bilancio per il futuro in maniera da tenerlo al riparo dai cambiamenti di mercato. Con mutuo Spensierato è possibile finanziare l’acquisto, la costruzione, la ristrutturazione di una casa fino a un massimo dell’80% del suo valore. Per tutti gli anni del contratto, durata anch’essa fissa, l’importo della rata resta uguale. E per ovviare alla maggiore spesa che di solito i mutui fissi comportano, anche se in certi momenti risultano più convenienti di quelli variabili, la durata prevista si allunga fino a 40 anni (per chi compra la prima casa e per importi fino a 250.000 euro) in modo da avere una rata mensile “leggera”. Mutuo Spensierato prevede la stipula di un’assicurazione per la copertura facoltativa in caso di perdita del lavoro, inabilità, premorienza. L’Estinzione anticipata è gratuita. Le spese di istruttoria e perizia variano a seconda dell’importo richiesto.

Mutui BNL: Affitto più

Categoria: Mutui — Tags: , , , — viviana @ 09:26

Le caratteristiche del Mutuo Affitto Più della Banca Nazionale del Lavoro sono estremamente indicate per chi vuole coniugare la convenienza del tasso variabile con la certezza dell’importo della rata; a prima vista due caratteristiche antitetiche ma a ben vedere perfettamente concilabili con le nuove tipologie di mutuo che studiano formule sempre nuove per essere veramente su misura per le esigenze di ognuno. Mutuo Affitto Più BNL è quindi un mutuo a tasso variabile con rata predeterminata che aumenta, in maniera comunque stabilita prima, solo ogni cinque anni. La rata è costante per i primi 5 anni e viene calcolata sulla base del tasso variabile vigente al momento della sottoscrizione, mentre per quelle successive l’incremento sarà quello stabilito nel contratto. La possibile convenienza del tasso variabile andrà dunque ad intervenire sulla durata del mutuo che diminuirà o aumenterà a seconda dell’andamento dei mercati e dei tassi di riferimento. Con Mutuo Affitto Più è possibile finanziare l’acquisto, costruzione, completamento o ristrutturazione di una casa, nella misura dell’80% del valore dell’immobile, e qualsiasi spesa che abbia bisogno di un programma di rimborso a lunga scadenza. Le durate da contratto sono due, la prima dai 15 anni fino a un massimo di 25 anni e la seconda dai 20 fino a un massimo di 30.

26 January 2009

Ancora sulla Commissione Massimo scoperto

Dopo aver dato notizia dell’approvazione da parte dell’Autorità garante della concorrenza degli gli impegni presentati da Mps, UniCredit, Bnl e Intesa Sanpaolo sulle condizioni della commissione di massimo scoperto ricordiamo che la prossima settimana entreranno in vigore definitivamente le nuove regole in materia. Dopo la prima approvazione della camera a dicembre, all’interno del pacchetto “anticrisi”, quella del senato sembra praticamente scontata. Fino a oggi, lo ricordiamo, la commissione si è applicata sulla somma più elevata di scoperto registrata sul conto corrente nell’arco di ciascun trimestre, facendo spesso arrivare l’indebitamento a cifre esorbitanti. Tra poco non sarà più possibile per le banche lucrare sulla disattenzione dei correntisti. La prima novità introdotta è naturlamente volta a favorire la trasparenza: nei contratti di apertura del conto dovranno essere indicate chiaramente le modalità di calcolo della commissione, e non soltanto il tasso applicato. Più importante ancora la decisione di non permettere alle banche di applicare la commisione se lo scoperto di conto dura meno di 30 giorni di seguito, e quando il correntista va in rosso in assenza di fido. In queste circostane le banche dovranno limitarsi ad applicare solo gli interessi passivi.

20 January 2009

Novità sul procedimento per la Commissione Massimo Scoperto

Novità sul procedimento avviato lo scorso 4 luglio dall’Antitrust nei confronti di alcune banche accusate di scorrettezza nelle modalità di applicazione della Commissione di Massimo Scoperto. Per uscire da questa situazione le banche in questione, che sono Banca Monte dei Paschi di Siena, UniCredit Banca di Roma, Banca Nazionale del Lavoro ed Intesa Sanpaolo, hanno presentato degli impegni che sono stati accettati dall’antitrust diventando così vincolanti. I clienti dovranno essere informati in maniera chiara, dettagliata e periodica del costo sostenuto per il fido concesso comprensivo degli interessi debitori; nella stessa informativa dovrà essere presente il costo che sarebbe derivato dall’applicazione di eventuali commissioni alternative. Tutte le banche si sono impegnati a fornire un’alternativa alla commissione di massimo scoperto, di modo che ognuno possa scegliere la soluzione più conveniente rispetto al proprio “stile” bancario. Un’altro passo avanti nella trasparenza delle ondizioni bancarie per permettere agli utenti di far calare gli esorbitanti costi accessori di un conto corrente che ci dividono nettamente dal resto d’europa dove gli oneri sono ben più ridotti.

Older Posts »

Powered by WordPress