GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

10 July 2009

Negoziare obbligazioni in best execution con Sella.it

Categoria: investimenti — Tags: , , , — viviana @ 21:59

Nello scorso non abbiamo dimenticato di scrivere su Conto Trader di Banca Sella, uno dei tasselli dell’espansione di questo Istituto di credito sul versante delle transazioni finanziarie online. Banca Sella è percorso la strada dell’home banking con vocazione sin dall’inizio e la messa a punto di piattaforme per il self-trading non è che la continuazione di una via tracciata tanto tempo fa. La novità di questi giorni è che Sella.it ha messo a punto un nuovo strumento che permette di negoziare online obbligazioni e titoli di stato. Il raggio di azione della nuova piattaforma è ampio e coinvolge i principale mercati: Mot (Mercato Telematico Obbligazionario), TLX ed EuroTLX. Il suo punto forte, che la distingue da iniziative analoghe già sul mercato, è la best execution. Cosa vuol dire? he la piattaforma di trading online invia l’ordine sul mercato che offre le condizioni più vantaggiose nell’istante della richiesta. Il confronto è in tempo reale in tutti i mercati di riferimento. Questa sua dinamicità permette di far partire l’investimento veramente con il piede giusto, trovando senza difficoltà le offerte migliori per il prodotto desiderato. Molti altri sono i servizi informativi a disposizione del trader online che si affida a Sella.it: quotazioni, notizie, real time e operativi e la possibilità di inserire ordini condizionati e strategie. Il calcolo delle commissioni è variabile e premia chi negozia con più frequenza con l’addebito di importi nettamente inferiori.

23 February 2009

Mutuo Offset di IWBank

Categoria: Mutui — Tags: , , , , , — viviana @ 23:04

La nuova proposta di IWBank nel campo dei mutui si chiama Mutuo Offset. Rispetto alle tante offerte fotocopia che si sono susseguite negli ultimi tempi e che hanno portato al massimo a un più ampio margine di scelta nella gestione dei cambiamenti di tasso dovuti all’andamento del mercato, siamo di fronte a una proposta veramente innovativa. Questo particolare tipo di mutuo si contraddistingue per un piano di rimborso “variabile” e non predeterminato, in quanto tiene in considerazione la giacenza presente sul conto IW. Gli interessi sul mutuo richiesto verranno calcolati solo sulla differenza tra capitale prestato e saldo del conto corrente. Il tutto solo nel senso unico della convenienza del cliente; non ci saranno variazioni infatti in caso saldo del conto negativo; se invece il capitale residuo è inferiore al saldo del conto corrente gli interessi saranno pari a zero. Nonostante venga presa in considerazione per alleggerire il calcolo degli interessi la liquidità di conto non viene in alcun modo limitata né vincolata, ma resta a completa discrezionalità del cliente. La logica che soggiace è quella di considerare nel calcolo degli interessi su quello che la banca ci presta anche quello che noi prestiamo alla banca e quindi i soldi che lasciamo depositati sui conti. Naturalmente i soli conti che valgono sono “Conto IW” e “Conto Trader”; le somme depositate sui conti deposito, già abbondantemente remunerati, ne restano fuori.

Powered by WordPress