GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

4 April 2009

“Zerus” Revolving

Categoria: Carte di credito — Tags: , , , — Roberto @ 19:48

La carta revolving, comodo e pratico strumento che ci permette di dare sfogo alla voglia di acquisti, ha come sappiamo il suo lato pericoloso, quello degli interessi. Avendo una cifra sempre a disposizione spesso non ci si rende conto di quanto si spende nè di quanto bisogerà restituire compresi gli interessi. Alune carte però, di recente ideazione e sempre più diffuse, permettono di acquistare senza interessi, quantomeno per cifre aldisopra di limiti prestabiliti. E’ questo il caso di “Carta Zerus” la carta di credito del circuito Visa a saldo rateale del gruppo Ducato che permette di rimborsare spese superiori ai 400 euro in dieci comode rate mensili a Tasso Zero, senza ceh vengano calcolati interessi. Naturamente il limite di spesa è unitario, cioè i 400 euro devono essere spesi in un’unica soluzione, ossia devono essere relativi a uno solo scontrino. Il tetto massimo di spesa della carta è di 1.500 euro e tutti gli importi inferiori a detta cifra dovranno essre rimborsati nella modalità classica delle carte revolving calcolando sulla cifra utilizzata gli interessi come da contratto. “Carta Zerus” per il primo anno è gratuita e dal secondo prevede il pagamento di un canone annuale di 15 euro; la si può richiedere on line sul sito Internet www.cartazerus.it.

26 March 2009

Il prestito Zappy Ducato

Categoria: Prestiti — Tags: , , — viviana @ 11:11

Ducato SpA è la società specializzata in credito alle famiglie del Gruppo Banco Popolare e conta con più di 100 filiali nelle principali città italiane. Tra i suoi prodotti di punta c’è il prestito Zappy, uno strumento estremamente flessibile che si adatta alle caratteristiche del richiedente anche quando queste si trovano a mutare nel tempo. Con Ducato Zappy è infatti possibile cambiare in qualasiasi momento sia l’ammontare della rata che quello del finanziamento concesso senza che ne derivino dei costi aggiuntivi. Sia che ci si trovi in periodi in cui si ha più disponibilità e si può versare di più o al contario in periodi di magra in cui non si ha liquidità, Zappy permette di sfruttare appieno le caratteristiche di ogni momento. Come dicevamo è anche possibile richiedere altri soldi, fino al limite totale di 50.000, che verranno accreditati sul conto a breve e senza che questo comporti una variazione della rata che si sta pagando. Accedendo alla sezione online del sito www.ducatozappy.com si può ottenere un preventivo in tempo reale o richiedere direttamente il prestito.

Powered by WordPress