GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

6 April 2010

Polizze e truffe, risarcimenti aumentati del 40%

Categoria: Assicurazioni — Tags: , , , — Riccardo @ 19:34

polizza-assicurativa-autoGli incidenti stradali per i quali il risarcimento è stato pagato non dall’effettivo responsabile ma dal Fondo di garanzia per le vittime della strada sono aumentati del 40% nel 2008 (ultimo anno per il quale ad oggi ci sono statistiche). A prima vista, è colpa soprattutto di chi circola senza assicurazione e dei pirati della strada. Ma pesano anche le frodi: il 36% dei sinistri causati da veicoli non assicurati e il 52% di quelli con colpevole non identificato accadono in Campania (soprattutto a Napoli e un po’ meno a Caserta) e spiccano anche alcune aree della Puglia. Insomma, le stesse zone che guidano la classifica delle truffe alle assicurazioni. (more…)

26 November 2008

AXA assicura tempi di risarcimento certi

AXA Assicurazioni ha adottato negli scorsi giorni una Carta degli Impegni per favorire la trasparenza delle operazioni in cui sono stabiliti tempi certi per il risarcimento danni. I sinistri RCauto con danni inferiori ai 2.000 euro e constatazione amichevole firmata da ambo le parti verranno risarciti entro 21 giorni, sempre che il cliente si premuri di consegnare tutte le informazioni e i documenti richiesti e permetta al perito di visionare l’auto entro 2 settimane dall’incidente. Come garanzia di questo impegno Axa assicurazioni ha istituito un risarcimento, a partire dal mese di dicembre 2008, al cliente in caso di ritardi: un assegno di 50 euro e un bonus di ulteriori 50 euro per il rinnovo della polizza auto o per qualsiasi altro prodotto assicurativo della compagnia. Sempre per la RCauto si stabiliscono tempi massimi per la comunicazione delle informazioni di cui si ha bisogno per mandare avanti la pratica, come perito e liquidatore e lista dei documenti da presentare. Anche nel comparto Vita si punta a dimezzare i tempi imposti dalla legge per la liquidazione in caso di riscatto o di scadenza delle polizze vita: 15 giorni anziché i 30 previsti dalla normativa, per chi sceglie di ricevere il denaro attraverso bonifico bancario.

Powered by WordPress