GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

8 May 2009

Voce Arancio

Categoria: Banche — Tags: , , , — viviana @ 15:21

La strategia delle banche sembra aver subito un cambiamento a 360°. Siamo infatti in fase di transizione da un sistema che faceva della scarsa trasparenza una delle proprie strategie a uno in cui si punta invece all’informazione e alla “educazione” finanziaria della clientela. E’ in questa direzione che vanno iniziativa come quella di ING Direct che ha lanciato Voce Arancio, un settimanale online dedicato ad attualità, economia e risparmio. Gli articoli che verranno proposti ogni mercoledì, giorno di pubblicazione del bollettino, non vanno a promuovere i prodotti dell’istituto di credito ma a dare informazioni e commentare quello che succede sul mercato, in modo da fornire notizie utili ai risparmiatori. C’è da immaginarsi, data la cadenza settimanale, che la rassegna punti all’approfondimento di determinati temi più che sulle news. Un risparmiatore informato e consapevole sarà il nuovo target dei prodotti finanziari; fornendo delle conoscenze sugli strumenti che si offrono ci sono più possibilità che il cliente decida di scegliere tra le varie offerte del mercato. E questo è anche quello che devono aver pensato a Webank, che già da qualche tempo ha introdotto tutta una serie di strumenti “web 2.0″ come blog, web-tv e podcast.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Bpm prevede un utile di 378 milioni nel 2012
La Banca Popolare di Milano punta a raggiungere un utile netto di 378 milioni di euro nel 2012, con una crescita annua composta della redditività del ...continua
Banchieri divisi sul rischio tassi
Sarà un anno a due velocità per il sistema bancario italiano appeso all'andamento dei tassi di interesse e alla politica monetaria della Banca centrale ...continua
Intesa SanPaolo getta la ciambella di salvataggio alle PMI
Il gruppo Intesa SanPaolo sta svolgendo un ruolo attivo per il sostegno delle piccole e medie impresa in difficoltà o che stanno nascendo. Un progetto ...continua
Un prestito anche per le fasce deboli?
Sul sito dell'Associazione bancaria italiana è online una guida di orientamento per le fasce sociali più colpite dalla crisi che necessitano di credito ...continua

Powered by WordPress