GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

11 August 2009

Banche e social network

Categoria: Banche — Tags: , , , , — viviana @ 01:59

facebook

Siamo assistendo a un fenomeno di crescita dell’attenzione del mondo del credito verso il social network. In particolare in questo caso parliamo di Facebook, un punto d’incontro virtuale per milioni di persone, che ogni giorno si scambiano notizie e suggerimenti e vanno in cerca di novità e nuove amicizie. Un mercato molto interessante soprattutto per chi punta sulla fascia giovanile come le banche online. E allora dopo le prime timide avance delle più temerarie sono tante le banche che oggi ammiccano in questa direzione. Gli ultimi due esempi sono ING Direct e Monte dei Paschi di Siena, recentemente entrate su Facebook. La casa madre di Conto Arancio ha indetto un simpatico concorso dal titolo “Che risparmiatore sei?“ che oltre che essere un buon passatempo, permette anche di valutare le proprie abitudini come consumatore ed eventualmente aiutare a cambiare quelle non in linea con il risparmio. La banca toscana invece ha creato una “fan page” dove pubblicizza tutti i suoi prodotti bancari online. A fronte di un investimento praticamente irrisorio si ha la possibilità di usufruire di uno dei mezzi di comunicazione più efficaci del momento; questa nuova strategia ha anche un nome, il social media marketing, e sembra veramente destinata a diventare l’arma di punta delle strategie commerciali del futuro.


Ultimi articoli nella stessa categoria:
Bpm prevede un utile di 378 milioni nel 2012
La Banca Popolare di Milano punta a raggiungere un utile netto di 378 milioni di euro nel 2012, con una crescita annua composta della redditività del ...continua
Banchieri divisi sul rischio tassi
Sarà un anno a due velocità per il sistema bancario italiano appeso all'andamento dei tassi di interesse e alla politica monetaria della Banca centrale ...continua
Intesa SanPaolo getta la ciambella di salvataggio alle PMI
Il gruppo Intesa SanPaolo sta svolgendo un ruolo attivo per il sostegno delle piccole e medie impresa in difficoltà o che stanno nascendo. Un progetto ...continua
Un prestito anche per le fasce deboli?
Sul sito dell'Associazione bancaria italiana è online una guida di orientamento per le fasce sociali più colpite dalla crisi che necessitano di credito ...continua

Powered by WordPress