GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

1 September 2009

Toro Sistema Solare, per proteggere l’energia rinnovabile

toro_sistemasolare

Il mercato delle energie rinnovabili e in forte espansione; nell’ultimo anno c’è stato un forte boom degli impianti fotovoltaici e solari, con la doppia convenienza del ridurre la bolletta e migliorare la qualità della vita di tutti. Dato le proporzioni assunte dal fenomeno, anche grazie agli incentivi fiscali previsti per l’acquisto degli impianti, non si è certo esitato per trarne un profitto. Per il momento l’operazione più tentata è stata quella, da parte delle banche, di proporre speciali finanziamenti per l’installazione dell’impianto a energia solare, cumulabili con il bonus pubblico. Ora anche il mondo delle assicurazioni si muove per intercettare i tanti consumatori – che siano privati, alberghi, esercizi commerciali, aziende o uffici – che hanno abbracciato le energie rinnovabili. Toro Assicurazioni ha appena lanciato sul mercato un polizza dal nome Toro Sistema Solare. Stipulabile insieme a una delle altre assicurazioni pensate per la copertura degli immobili e delle attività commerciali, Toro Sistema Solare offre una copertura contro i danni agli impianti solari termici e fotovoltaici causati da incendio, terremoto, eventi atmosferici, grandine, sovraccarico neve e atti vandalici. E’ compresa anche la RC per eventuali danni causati a terzi occasionati dalla manomissione o dal malfunzionamento degli impianti.

27 June 2009

Toro Obiettivo Bonus

Categoria: Assicurazioni — Tags: , , — Roberto @ 22:46

Toro Assicurazioni ha nel suo pacchetto di offerte anche una buona polizza vita, che si chiama Toro Obiettivo Bonus. Pensata come le altre per salvaguardare la tranquillità dei membri della famiglia in caso di incidenti o decessi che possano interessare il nucleo familiare. Rispetto alle modalità del’investimento, Toro Obiettivo Bonus garantisce la rivalutazione annua del capitale pari al rendimento del fondo a gestione separata RISPAV al netto del rendimento trattenuto dalla compagnia (1°anno 0,20%). Questa gestione separata ha delle ottime performance, arrivando a maturare negli ultimi tempi un rendimento che ha reso di media il 4,5%. La copertura Caso Morte, ha una rivalutazione garantita annua pari al 2,5% fino al 10° anno e successivamente pari al 2%. Uno dei grandi vantaggi di questa polizza è la possibilità di recesso già a partire dal secondo anno dalla sottoscrizione, nel caso in cui il rendimento sia inferiore al 4,10% nell’anno di competenza. L’altra allettante novità è la possibilità di ricevere degli importi a titolo di bonus “fedeltà” per chi arriva dal 5° ed dall’ 8°anno.

31 March 2009

Assicurazioni Barche/2: Toro Assicurazioni

Categoria: Assicurazioni — Tags: , , — Roberto @ 22:12

La polizza di Toro Assicurazioni per i natanti si articola in due coperture. La prima è quella base della Responsabilità Civile che copre gli incidenti di navigazione. Nel vademecum della compagnia si raccomanda di denunciare il sinistro nel più breve tempo possibile, nella sede dell’Agenzia dove si è stipulato la polizza, sia in caso di colpa che di ragione e soprattutto prima di procedere alla riparazione dei danni subiti dal natante. La compagnia mette a disposizione per avere ulteriori informazioni a questo proposito un numero verde, il 800.258501. Oltre alla Rc è possibile integrare la copertura scegliendo una polizza che comprenda i Rischi Diversi, ossia la copertura in caso di furto riuscito o furto parziale o tentativo di furto a causa del quale si siano verificati danni all’imbarcazione o incendio. In entrambi i casi è necessario produrre per la pratica di rimborso la denuncia alle autorità competenti e la copia della fattura per le spese relative ai danni subiti. In caso di furto parziale farà fede il verbale di ritrovamento con la descrizione degli eventuali danni.

9 March 2009

“Master Fabbricati Progress” di Toro Assicurazioni

Da oggi i condomini sono un pò più sicuri, grazie alla nuova polizza di Toro Assicurazioni “Master Fabbricati Progress”, rivolta sia agli amministratori che hai proprietari. Le novità rispetto altre altre polizze casa che tutelano contro il rischio di incendi e la responsabilità civile per eventi legati ad incidenti causati da impianti elettrici o dell’acqua prevede nuove garanzie innovative. Eccole riprese dal sito di www.toroassicurazioni.it:
- incendio del contenuto delle singole unità abitative a Primo Rischio Assoluto;
- garanzia grandine ai cosiddetti “fragili” come tapparelle, lucernari, gelosie ecc..;
- risarcimento liquidi combustibili fuoriusciti per danni all’impianto di riscaldamento;
- terremoto e alluvione. (Toro è tra le prime compagnie a prevedere gli eventi catastrofali ai rischi civili);
- tutela giudiziaria prestata da DAS (la più antica ed esperta società specializzata nella Tutela Legale);
- assistenza 24 ore su 24 con Europ Assistance che permette, l’invio di un tecnico (vetraio, fabbro, elettricista, idraulico).
E’ possibile personalizzare la polizza in base alle proprie esigenze nonchè allo stato e all’età del fabbricato. I massimali assicurati potranno essere adeguate in base all’indice Istat avendo così una copertura reale calcolata sull’effettivo valore del fabbricato. Con il servizio di Assistenza Attiva, che opera 24h su 24, Toro Assicurazioni offre il servizio di salvataggio dei beni messi in pericolo da incendio o allagamento; per segnalare il problema basterà chiamare il numero verde 800.322.270. Un’altra offerta innovativa è l’Assistenza risparmio energetico al quale gli amministratori di condominio potranno rivolgersi per richiedere consulenze sulle normative in vigore e la certificazione degli immobili.

14 February 2009

Sani come un “Toro”

Toro Assicurazioni allarga la sua gamma di prodotti assicurativi pensati per la tutela della salute dei clienti e lo fa lanciando Gran Salute. Una polizza sanitaria dalla copertura completa e personalizzabile secondo le esigenze di ognuno. E’ possibile sottoscriverla fino al compimento del 50° anno d’età ed è una polizza che accompagna per tutto l’arco della vita; dopo un breve periodo di monitoraggio infatti garantisce contro sinistri di qualsiasi natura occorsi all’assicurato, per sempre.  La sottoscrizione è prevista entro un massimo di 50 anni di età. Tra le condizioni più favorevoli segnaliamo il check-up di prevenzione biennale gratuito che è possibile fare nelle strutture sanitarie convenzionate. Con il passare degli anni i massimali verranno adeguati secondo l’indice nazionale dei”Servizi Sanitari e Spese per la Salute” ma non varieranno le garanzie di copertura. Le tipologie di intervento della polizza prevedono le spese per ricoveri ospedalieri, sia per intervento chirurgico che non, e una serie di esami altamente specialistici in qualunque il cliente ne abbia bisogno. Il rimborso può avvenire in due modi, a seconda del profilo richiesto. Con Forma Oro è Toro Assicurazioni che provvede al pagamento diretto di tutte le spese presso le strutture sanitarie convenzionate; al cliente basterà presentare la Card Oro, con i dati di polizza, per non dover anticipare niente. Con la Forma Azzurra invece l’assicurazione rimborserà le spese sostenute dal cliente dopo la presentazione delle ricevute delle prestazioni mediche.

2 October 2008

Arriva sul mercato InvestiCERTO

Categoria: investimenti — Tags: , , — Roberto @ 11:15

InvestiCERTO è una polizza vita del gruppo Toro (www.toroassicurazioni.it) della durata 5 anni, che offre un rendimento annuo assicurato pari al 5,20% del premio investito. L’investimento è garantito; la compagnia si impegna ad eliminare i fattori di rischio dell’attuale mercato finanziario, sollevando l’investitore dallo spauracchio dell’insolvenza. Questa polizza è quindi pensata per chi vuole investire il proprio denaro ma con prudenza, preferendo un rendimento medio ma sicuro piuttosto che rincorrere la chimera di alti tassi che però poi si rivelano instabili. Ma soprattutto va detto che in periodi incerti come questo la trasparenza è uno dei requisiti più importanti nella valutazione della scelta di come investire il proprio denaro. Il premio minimo (5.000 euro) lo rende alla portata di molti risparmiatori che potranno anche avvalersi della polizza vita a tutti gli effetti. E’ garantita una prestazione in caso di decesso dell’assicurato, che verrà rilasciata a scadenza del contratto sotto forma di capitale aggiuntivo al capitale garantito. La polizza è inoltre impignorabile, insequestrabile e può essere su richiesta estromessa dall’asse ereditario.

Powered by WordPress