Prestiti 
 Finanziamenti 
 Mutui 
 Protesti 
 Carte di credito 
 Investimenti 
 Conti correnti 
 Assicurazioni 
 Trading online 
 Risparmio 
 Blog 
Disdetta dell' assicurazione Risparmiare sull' assicurazione Assicurazione camper Assicurazione moto e scooter Assicurazione autoAltri >>
 

La disdetta del contratto di assicurazione




La disdetta del contratto di assicurazione (scarica qui il modulo di disdetta) può essere richiesta per:
  • variazione dello stato del veicolo (proprietà, esistenza stessa)
  • comportamenti irregolari della compagnia assicurativa.
In questi casi, se debitamente certificati, sarà possibile ottenere il rimborso della parte relativa al periodo assicurativo non utilizzato già pagata. Vediamo nel dettaglio:

  • variazione dello stato del veicolo
    qui si parla di eventi che riguardano strettamente il veicolo e quindi:
    • vendita
    • distruzione
    • esportazione definitiva all'estero
    • cessazione della pubblica circolazione
    • demolizione


  • comportamenti irregolari della compagnia assicurativa
    che consistono in:
    • imporre un aumento del premio superiore al tasso di inflazione programmato
    • non aver inviato tempestivamente l'attestato di rischio (quindi almeno 30 giorni prima della scadenza della polizza) all'indirizzo dell'assicurato


Per tutti gli altri casi, in cui non si ha un giustificato motivo, la disdetta dell'assicurazione potrà essere effettuata solo alla scadenza della polizza mediante raccomandata o altra comunicazione scritta ufficiale indirizzata alla compagnia assicuratrice.

Argomenti correlati:


Modulo di disdetta assicurazione


Il modulo o modello di disdetta dell'assicurazione deve essere inviato alla propria ...


Modulo di richiesta dell'attestato di rischio


Di regola la compagnia assicuratrice a cui si richiede la disdetta del contratto ...

Valuta questa pagina
Le informazioni presenti in questa pagina sono state interessanti?
Esprimi il tuo giudizio per aiutarci a migliorare, per noi è importante!
Grazie

La disdetta del contratto di assicurazione
(numero di votanti: 5 / valutazione media: 3.6 )
Le domande degli utenti

Domanda del 31-08-2014:
ho acquistato una seconda auto usata, volevo assicurarla con la stessa compagnia della 1 auto, mi hanno richiesto 3 volte il premio pagato. ho fatto fare altri preventivi con risultato simile. vorrei sapere se è regolare che le compagnie non applicano la stessa classe di merito? non ho mai avuto sinisti dal '82


Risposta:
La risposta si trova alla seguente pagina: Domanda n. 2489

--------------------------------------

Domanda del 29-08-2014:
Buonasera la mia ditta di autotrasporti sei mesi fa ,il broker mi ha fatto stipulare le polizze con una compagnia estera ( entreprais ) alla seconda rata il broker non risponde a telefona ,la compagnia parlano inglese ,ma riferiscono che devo parlare con il broker . Ho gli automezzi scaduti , posso stipulare le polizze con un altra compagnia senza aver problemi dopo? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
i Suoi automezzi sono attualmente ancora assicurati, e la compagnia ha diritto all'incasso della seconda semestralità.
Se riassicurasse ora i Suoi mezzi avrebbe comunque il debito della seconda rata.
Contatti per iscritto la compagnia assicurativa spiegando l'accaduto e chiedendo come comportarsi.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 23-08-2014:
buongiorno volevo un informazione, ho fatto un assicurazione con pagamento semestrale e mi scade l annualita tra qualche mese, qualche giorno fa ho venduto la macchina ma ho smarrito il tagliando della seconda semestralita con il foglio verde, cosa devo fare per bloccare l assicurazione visto che mi hanno chiesto il tagliandino e non l ho piu??? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
è una procedura interna, deve rivolgersi direttamente all'assicurazione.
Potrebbe essere sufficiente la denuncia di smarrimento dei documenti che ci indica.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 23-08-2014:
Salve dovrei dare in permuta la mia macchina per acquistarne un altra usata però l'assicurazione della vecchia macchina vorrei chiuderla e riaprirne un'altra per quella acquistata.Vorrei chiedervi ma per chiudere l'assicurazione in questo caso ho bisogno di documenti ho posso direttamente mandare solo ed esclusivamente la lettera di disdetta alla compagnia del contratto che mi scade il 02122015?
Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
deve inviare la disdetta allegando i documenti attestanti la vendita della vecchia auto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 23-08-2014:
Buongiorno, il 01/07/2014 ho venduto la mia auto con scadenza assicurativa 14/11/2014. Purtroppo solo in un secondo momento mi sono reso conto che il contrassegno ed il contratto assicurativo erano all'interno del veicolo. L'acquirente non vuole restituirmi suddetta documentazione, visto che sono settimane che promette di riportarli è poi di fatto non risponde nemmeno al tel. come mi devo comportare per non andare incontro a problemi di qualsiasi natura?

Risposta:
Gentile Utente,
faccia una denuncia alle forze dell'ordine.
Per correttezza invii copia di tale denuncia all'acquirente.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 22-07-2014:
salve volevo un informazione. ho venduto la mia auto.. ora devo chiudere la polizza assicurativa che scade tra un mese. ( contratto di un anno ) volevo sapere se la chiudo me lo rilasciano l attestato di rischio?? perche per ora vado a piedi ma verso dicembre che lavoro mi ricompro un altra macchina.. e mi serve l attestato. ciao e grazie infinite

Risposta:
Gentile Utente,
a Dicembre potrà disporre comunque dell'ultima classe di merito maturata negli ultimi cinque anni.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 16-07-2014:
Buonasera,
a febbraio ho fatto l'assicurazione annuale con 2 rate semestrali, ma ho cambiato la residenza e da luglio ho esportato definitivamente la mia auto all'estero. La seconda rata scade alla fine di agosto e l'assicuratore mi dice che devo pagarla anche se ho fatto la radiazione per esportazione. E' giusto?

Risposta:
Gentile Utente,
a nostro parere Lei ha titolo a richiedere la disdetta del contratto di assicurazione e il rimborso del premio per il periodo che va dalla definitiva esportazione del mezzo alla scadenza del contratto di assicurazione.
Lei faccia comunque domanda; sicuramente la cosa non si risolverà prima della scadenza della seconda rata e, di conseguenza, dovrà pagarla per poi essere rimborsato quando si concluderà la pratica di disdetta e rimborso.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 09-07-2014:
volevo informazioni su una assicurazione io ho finito il contrat to annuale mi e arrivato l attestato di rischio e ho cambiato assicuratore perche risparmiavo dopo 2 mesi mi arriva una lettera dicendo che io devo dare all assicurazione 86 euro e rotti ma se io ho finito l anno e ho pagato perche mi chiede i soldi lA MIa vecchia assicurazione

Risposta:
Gentile Utente,
effettivamente quanto richiesto deve essere motivato: l'assicurazione precedente deve indicarLe esattamente a che titolo deve gli 86 euro in questione.
Difficile per noi stabilirlo senza avere alcun dato di polizza.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 24-06-2014:
Posso avere un rimborso della assicurazione se ho venduto la mia moto


Risposta:
Gentile Utente,
si, ne ha titolo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 18-06-2014:
buongiorno, io ho venduto la macchina quasi 4 mesi fa e ad oggi ancora non ho avuto il rimborso della polizza gia' pagata. Solitamente quanto tempo occorre per avere rimborsati i dodicesimi non usufruiti?? E' normale tutto questo tempo?
Saluti.

Risposta:
Gentile Utente,
anche se i tempi per il rimborso in questione sono molto variabili ci sembra che quattro mesi siano veramente troppi.
E' opportuno che ricontatti la compagnia, indicando la data in cui ha inviato il modulo di disdetta e la relativa richiesta di rimborso, e facendo presente con decisione che sono quattro mesi che aspetta invano.
E' un Suo diritto ricevere il rimborso e, generalmente, le compagnie assicurative non hanno alcun interesse a non rimborsare per infilarsi in contenziosi, con torto, con i propri clienti.
Potrebbe saltar fuori l'errore amministrativo (documento smarrito, pratica incagliata) e risolvere rapidamente.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 16-06-2014:
buongiorno, se fosse possibile vorrei sapere se posso spostare un rc auto da auto a me intestata ad un'altra sempre e me intestata, perchè vorrei conservare la vecchia auto, ma mi è stata negata la richiesta.è possibile?, che sia solamente per farmi un'altra polizza?

Risposta:
Gentile Utente,
non è possibile fare ciò che propone:
il passaggio di assicurazione sarebbe possibile solo negli stessi casi in cui è possibile dare disdetta, elencati nell'articolo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 09-06-2014:
Buonasera cerco di essere il piu' sintetico possibile..
mia moglie aveva una polizza con genyalloyd su una Fiat punto,abbiamo spostato l'assicurazione su una nuova auto e tutto ok-
ora a distanza di 5 mesi per nuove esigenze abbiamo venduto la nuova auto e siccome la vecchia punto non siamo riusciti a venderla vorremmo riassicurarla spostando di nuovo la polizza ma ci dicono che non e' possibile in quanto l'auto doveva essere venduta....e' possibile??
se disdico l'assicurazione sull'auto che vendo ho diritto al rimborso dei mesi non goduti?
se cambio assicurazione chiudendo con genialloyd mantengo la classe di merito?

Risposta:
Gentile Utente,
può vendere la nuova auto e chiedere il rimborso del premio per il periodo non goduto.
Poi potrà assicurare qualsiasi altro veicolo, nei prossimi 5 anni, mantenendo la classe che aveva conseguito nell'ultima polizza assicurativa (quindi questa in essere con Genialloyd).
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 29-05-2014:
o venduto la mia auto,e ho beneficiato solo un mese dell'assicurazzione. l'assicurazzione deve rimborsarmi il premio non goduto compreso incendio e furto?

Risposta:
Gentile Utente,
si, ha diritto al rimborso.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 10-05-2014:
Ho appena firmato un nuovo contratto di assicurazione con una nuova compagnia, ho la possibilita' di disdire il contratto entro 10 giorni o no?

Risposta:
Gentile Utente,
può usufruire del diritto di ripensamento entro 14 giorni dalla ricezione dei documenti assicurativi. Avrà, conseguentemente, il rimborso di quanto pagato, ad eccezione degli importi pagati a titolo di imposta e Servizio Sanitario Nazionale.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 10-04-2014:
Buongiorno,sonno Giovanni da Bergamo....ho in essere 2 polizze a scadenza 5-6 mesi,di un'Auto e una moto. proprietario,contraente, conducente...da ieri ho 'venduto' alla mia convivente entrambi i mezzi(per ragioni personali)...saro' comunque sempre io il conducente,ho fatto presente all'assicurazione la variazione di proprieta',e mi e' stato detto che devo chiedere l'annullamento e far stipulare alla mia convivente le nuove polizze??? non mi fido mica,l'ass e' Direc Line.
cordiali saluti

Risposta:
Gentile Utente,
la procedura indicata è corretta.
Passando per un annullamento e una nuova stipula nulla vieta che Lei possa contrarre con una nuova compagnia se avesse dei preventivi più vantaggiosi.
In entrambi i casi, qualora ne ricorrano i presupposti, potete avalervi del decreto bersani.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 02-04-2014:
Salve,
sono assicurata genertel e la mia polizza scade il 6 aprile ho contattato l'assicurazione per avere varie proposte di preventivo poi ho visto che la allianz mi proponeva un prezzo molto competitivo così li ho richiamati per far presente la cosa e se mi proponevano qualcosa con lo stesso prezzo.
Come da prassi mi hanno inviato il preventivo via mail.
Ora guardando i dettagli non mi conviene il rinnovo e ho pagato la allianz. La genertel però mi ha inviato una mail di stipula di contratto e un sollecito di pagamento ma io non ho detto di voler rinnovare e nel contratto c'è scritto esplicitamente che il rinnovo non è tacito!
Perchè mi hanno inviato prima la comunicazione di stipula e poi il sollecito?
Sono molto preoccupata perchè ho già pagato la nuova polizza con la allianz.
grazie mille per la risposta

Risposta:
La risposta si trova alla seguente pagina: Domanda n. 2087

--------------------------------------

Domanda del 29-03-2014:
buonasera, volevo chiedere che ero coperto dall'assicurazione fino al 19/07/2013 poi per il rinnovo dell'altra semestralita non l ho pagata.sono andato in un'altra assicurazione più conveniente mi ha detto che non poteva farmela perche risulta degli insoluti con la vecchia compagnia di cui mi chiede i sei mesi arretrati tramite recupero crediti con la negazione dell'ultimo attestato di rischio.come devo comportarmi?

Risposta:
Gentile Utente,
dovrà necessariamente saldare la vecchia assicurazione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 13-03-2014:
Salve ho l'assicurazione auto da anni con una compagnia. Adesso l'agente che mi segue è diventato broker e vuole farmi firmare il mandato per gestire le mie pratiche.Adesso dovrò pagare il secondo semestre. Sapendo già che al termine di questo semestre cambierò compagnia assicurativa. Mi comporta qualche cosa firmare il mandato. Non avendo l'obbligo di disdetta 60gg prima per le auto, vale anche per il broker o in quel caso devo mandare disdetta al broker o no?Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
i termini per la disdetta del mandato di brokeraggio sono indicati nello stesso mandato e possono arrivare a fino a 3 mesi di anticipo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 12-03-2014:
Buonasera.l'attestato di rischio mi è arrivato una settimana prima della scadenza annuale della polizza RCA a ottobre 2013 e per motivo di aumento tasso RCA ho cambiato agenzia di assicurazione.quindi disdetta stata fatta 7giorni prima della scadenza.dopo circa due mesi mi arrivata la lettera dalla sede principale (mia vecchia agenzia era un broker)che comunicava rinnovo automatico della polizza conducente e che mia disdetta non vale nulla perché non è stata fatta 30 giorni prima della scadenza e che comunque devo pagare i premi.cosa mi consigliate di fare?

Risposta:
Gentile Utente,
dal 1 gennaio 2013 la clausola di tacito rinnovo, sulle assicurazioni RC auto, non ha alcun valore legale.
In conseguenza di ciò nulla è dovuto alla compagnia assicuratrice.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 11-03-2014:
Buongiorno, la mia assicurazione auto scadeva a luglio 2013 e dalla data di scadenza ho fatto partire una nuova assicurazione con un'altra compagnia... Mi è arrivata una lettera della vecchia compagnia che mi dice che devo pagare comunque fino a fine anno... Ma ero già coperto da quella nuova e non c'è più il tacito rinnovo... Devo pagare comunque? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
verifichi che realmente la polizza scadeva a Luglio 2013 e non solo la semstralità. Infatti, se Le chiedono il pagamento fino a fine anno, è molto probabile che a Luglio 2013 scadeva solo una semestralità.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 10-03-2014:
buongiorno,
la mia assicurazione genialloyd RC incendio furto , ha inizio periodo validita dicembre 2103.
Ora (marzo) sto vendendo l'auto e per i prossimi mesi/anno non ne comprerò un'altra. cosa posso fare? in futuro che classe di merito avrei se dovessi assicurarae un'altra auto? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
può disdire la polizza, presentando i documenti di vendita alla compagnia, ed ottenere il rimborso per quanto pagato e non goduto.
A tempo 5 anni per assicurarsi nuovamente mantenendo la stessa classe di merito attuale.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 09-03-2014:
ho stipulato un contratto di assicurazione auto on line mandando il bonifico prima avevo sentito altre compagnie on line telefonicamente una di queste mi stà mandando via email un avviso di pagamento per stipula di contratto polizza ma io ho soltanto sentito telefonicamente per il preventivo e poi ho scelto un altra assicurazione mandando regolarmente il bonifico se questi insistono che vogliono i soldi da me come devo comportarmi quando mi risulta che una stipula di polizza risulta valida se tu effettui il pagamento della stessa e non se li ho sentiti telefonicamente per mandarmi un preventivo grazie

Risposta:
Gentile Utente,
il contratto risulta perfezionato solo laddove abbia apposto la firma sulla polizza e rispedito il documento alla compagnia.
Di conseguenza ci sembra evidente che le pretese avanzate siano infondate.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 07-03-2014:
se disdico l'assicurazione moto in anticipo sulla data di scadenza, ho diritto al rimborso del premio versato?

Risposta:
Gentile Utente,
solo laddove ci siano i requisiti per il rimborso, che sono spiegati in apertura articolo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 07-03-2014:
buna sera , la mia auto al momento e rotta e non marciabile, si come non la voglio demolire e ne vende come faccio a riprende i soldi del assicurazione gia pagata??

Risposta:
Gentile Utente,
non c'è modo. Al limite può sospendere l'assicurazione per godere in futuro della cifra già sborsata per la polizza.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 18-02-2014:
Buongiorno.la mia polizza scadeil 6 aprile 2014 pero a maggio vorrei portarla definitivamente all'estero e mettere una targa nuova.come faccio con l'assicurazione se la faccio per tutto l'anno mi rimborsano dopo cosa devo fare?

Risposta:
Gentile Utente,
l'assicurazione è tenuta a rimborsarLe la parte di premio pagata e non goduta.
Lei può rinnovare tranquillamente l'assicurazione (altrimenti dovrebbe fermare il veicolo e custodirlo in luogo privato) e dare disdetta, causa definitva esportazione all'estero del mezzo. L'assicurazione rimborsarà i circa 11 mesi pagati e non goduti (ad eccezione, ovviamente, delle imposte).
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 10-02-2014:
Buongiorno, ho un'auto di 34 anni regolarmente assicurata. Ho deciso di acquistare una nuova auto. Vorrei spostare l'assicurazione della vecchia auto sulla nuova e far diventare la vecchia auto storica con relativa assicurazione storica. La compagnia assicuratrice dice che posso fare il passaggio della assicurazione solo se rottamo o vendo la vecchia auto. E' proprio cosi' la legge?

Risposta:
Gentile Utente,
Si, le motivazioni plausibili sono quelle indicate dalla compagnia.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 08-02-2014:
Buonasera.per motivi di aumento tasso r.c.auto ho dovuto cambiare la agenzia di assicurazione e non ho potuto disdire contratto assicurativo 60 giorni prima della scadenza.
il disdetto stato fatto al giorno di scadenza polizza 18.10.13.però a gennaio 2014 mi arrivata la lettera che comunicava non corretto disdetto e che devo pagare perché la mia polizza si è rinnovata automaticamente.cosa devo fare?

Risposta:
Gentile Utente,
dal 1 gennaio 2013 la clausola di tacito rinnovo, anche se presente nella polizza, non ha alcun valore (art. 170-bis del Codice delle Assicurazioni Private).
Di conseguenza non deve nulla alla Compagnia.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-02-2014:
Macchina non circolante e in terreno privato ancora intestata a defunto, ho controllalo sul sito del ministero dei trasporti e risulta come veicolo non assicurato ...come devono regolarsi gli eredi.
Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
finche l'auto non circola ne stazione su suolo pubblico non è necessario stipulare alcuna assicurazione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 04-02-2014:
Buongiorno ho subito un incidente e ho venduto la mia vettura a privato posso scindere il mio contratto? Faccio presente che a marzo dovrei pagare la 2 rata semestrale

Risposta:
Gentile Utente,
a seguito della vendita dell'auto può presentare regolare disdetta della polizza di assicurazione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 29-01-2014:
Ho mandato la disdetta della polizza casa, ma mi sono resa conto di non aver rispettato i termini dei 60 giorni di preavviso. Ho mandato la raccomandata con 40 giorni prima della scadenza. Sono obbligata a pagare lo stesso? Grazie sono molto preoccupata.

Risposta:
Gentile Utente,
il preavviso, come indica Lei, è di 60 giorni e, purtroppo, non è riuscita a comunicare la disdetta se non a 40 giorni dalla scadenza.
Va da sé che la polizza si rinnovata automaticamente e dovrà pagare quanto dovuto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 29-01-2014:
ho in scadenza una polizza conducente, non ho fatto disdetta, ma la compagnia non mi ha avvisato nè della scadenza nè dell'importo.In caso di tacito rinnovo, ci sono gli estremi per didirla il giorno stesso?
grazie

Risposta:
Gentile Utente,
se la copertura fa parte di un contratto RCA il tacito rinnovo non è più ammesso e, conseguentemente, poco importa se la compagnia a comunicato la scadenza o meno.
Se si tratta di un contratto separato allora è obbligatoria la disdetta entro 30gg dalla scadenza.
La compagnia, dal canto suo, è obbligata, dall'art.170 bisd del codice delle assicurazioni, a comunicare la scadenza di contratto entro 30gg.
Se tale comunicazione non è avvenuta non ci sono gli estremi per il rinnovo automatico e Lei nulla deve alla compagnia.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 23-01-2014:
Salve, mi è scaduta l'assicurazione INCENDI della CASA; possa fare a meno di pagarla?

Risposta:
Gentile Utente,
deve verificare se nel contratto è presente la clausola di tacito rinnovo:
se presente si sarà rinnovata automaticamente e dovrà pagarla, altrimenti, essendo scaduta la polizza, è libero da qualsiasi vincolo.
Generalmente questo tipo di polizze hanno il tacito rinnovo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 22-01-2014:
buongiorno il 14/02/2014 scadrà l'assicurazione dall'auto, dato che attualmente non la usiamo non abbiamo intenzione di rinnovare e lasciarla su suolo privato, possiamo poi riprendere l'attuale classe di merito con un'altra compagnia entro 5 anni?
dobbiamo dare qualche comunicazione e alla nostra assicurazione?
grazie
cordialmente

Risposta:
La risposta si trova alla seguente pagina: Domanda n. 1897

--------------------------------------

Domanda del 19-01-2014:
Si deve disdire un preventivo stipulato in internet o basta semplicemente non pagarlo e si annulla da solo?
Grazie
Enrico

Risposta:
Gentile Utente,
all'atto di richiesta di un preventivo, con nessun contratto ancora firmato, non si ha alcun obbligo nei confronti della compagnia assicuratrice.
In sostanza, Lei ha soltanto chiesto una quotazione senza impegnarsi relativamente all'accettazione o meno dello stesso.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 10-01-2014:
la prima rata della assicurazione auto è stata pagata, ma alla scadenza di questa nessuno mi ha avvertito nè agenzia nè la sede centrale e che dovevo pagare la seconda rata sempre di 6 (sei mesi),da parte mia mi ero completamente dimenticato di questa scadenza.
Dopo 5 (cinque ) mesi ricevo una lettera recupero crediti da una società per conto della sede centrale della assicurazione.
Perché non mi hanno avvertito prima invece di adesso che manca solo un mese alla scadenza seconda rata?
Il contratto è risolto o devo pagare questa seconda rata?
Grazie per la Vs gentilezza.

Risposta:
La risposta si trova alla seguente pagina: Domanda n. 1864

--------------------------------------

Domanda del 09-01-2014:
ho venduto auto il 28 dicembre. non ho ancora dato disdetta perché a breve prenderò una nuova auto. vorrei cambiare compagnia, quindi non fare variazione. è possibile chiedere il rimborso all'attuale assicurazione per la macchina venduta e poi stipulare una nuova assicurazione, per l'auto che prenderò fra 1 mese, con una nuova compagnia? Nel caso, verrà mantenuta la stessa classe universale o si ricomincia?

Risposta:
Gentile Utente,
si, la vendita dell'auto rientra tra le casistiche che danno diritto al rimborso dell'assicurazione pagata e non goduta.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 27-12-2013:
ho fatto un preventivo con un assicurazione on line inserendo la classe di merito scritta sull'attestato di rischio inviatomi dalla medesima compagnia ,ho pagato e poi è venuto fuori che la classe di merito non era giusta per cui per emettere la polizza la compagnia in questione vuole un integrazione in denaro ho detto che non mi va bene e mi hanno detto che se invio loro le coordinate bancarie mi rimborsano .posso fidarmi?

Risposta:
La risposta si trova alla seguente pagina: Domanda n. 1850

--------------------------------------

Domanda del 18-12-2013:
Per le polizze assicurazione sulla casa vi obbligo di disdetta della polizza stessa?
Grazie e Distinti saluti

Risposta:
Gentile Utente,
per questa tipologia di polizza il tacito rinnovo può essere ancora legalmente valido.
Dovrà controllare il contratto per vedere se è presente tale clausola ed, eventualmente, dare disdetta entro 60 giorni dalla data di scadenza.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 11-12-2013:
Salve,
ad agosto ho inviato per raccomandata la disdetta di una polizza incendio per un magazzino nel quale sono in affitto e che lascerò entro l'anno, la polizza ha scadenza semestrale, al 30 novembre, e annuale al 30 maggio. ho chiesto all'agenzia di poter pagare la rata solo fino al 31 dicembre, termine del contratto di affitto, ma loro mi dicono che essendo una semestralità devo pagare tutto fino al 30 maggio. è veramente così? e se pago l'intero importo, posso chiedere poi il rimborso dei mesi pagati in eccedenza?

Risposta:
La risposta si trova alla seguente pagina: Domanda n. 1831

--------------------------------------

Domanda del 09-12-2013:
Salve,
abbiamo in scadenza la seconda rata semestrale di un'auto ferma da più di un anno.
Dato che non circola nè circolerà più, ed è chiusa in un box privato, potete dirmi se posso evitare questo pagamento?

Tra l'altro è stato appena effettuato per errore il pagamento dell'assicurazione del conducente, che è paralizzato da febbraio, e l'assicurazione non vuole rimborsare la cifra. Avremmo diritto al suddetto rimborso?

Nota: la compagnia non ha mai consegnato gli attestati di rischio dal 2009.

Grazie

Risposta:
La risposta si trova alla seguente pagina: Domanda n. 1823

--------------------------------------

Domanda del 05-12-2013:
Salve il 16 settembre e scaduta la mia assicurazione Unipol che volontariamente non ho rinnovato, dopo 3 mesi l Unipol mi manda a casa una lettera dicendo che le devo 50 euro non specificando nulla ce scritto solo INFORTUNI come e possibile?? il contratto e andato a scadenza naturale mica dovevo comunicare qualcosa all'agenzia??

Risposta:
La risposta si trova alla seguente pagina: Domanda n. 1804

--------------------------------------

Domanda del 20-11-2013:
ho pagato rc auto on line ma non mi hanno confermato la copertura per mancanza del passaggio di proprietà,l'auto usata che ho assicurato non va..posso chiedere l'annullamento e il rimborso?

Risposta:
Gentile Utente,
se non la coprono per mancanza del passaggio di proprietà allora devono comunque rimborsarLa perché non si è perfezionato il contratto contratto di assicurazione, ossia Lei non è proprietario di alcuna macchina da assicurare.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 18-11-2013:
salve ho un auto ferma in garage con assicurazione annuale scaduta ad ottobre e con 3 rate dell'anno precedente non pagate.posso fare richiesta dell'attestato di rischio?

Risposta:
Gentile Utente,
l'ultimo attestato di rischio da Lei maturato è già in Suo possesso, ed è quello dell'anno precedente.
Per quanto attiene quello relativo alla scadenza di Ottobre 2013, esso non è maturato a causa delle tre rate insolute, e quindi l'assicurazione non lo rilascerà.
Grazie.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 10-11-2013:
Il 14 nov. mi scade l'assicurazione dell'auto che ho venduto, lo stesso giorno viene a ritirarla il compratore come mi devo comportare? Deve avere la propria assicurazione per portarla via?

Risposta:
Gentile Utente,
quando l'acquirente verrà a ritirare l'auto farete il passaggio di proprietà; la data del passaggio sarà quella che fa fede. La Sua responsabilità, e quindi l'obbligo di essere coperto da assicurazione RC Auto, cessa al momento in cui si perfeziona la vendita.
Da quel momento in poi è obbligo dell'acquirente, se vuole far circolare la vettura, o anche solo lasciarla parcheggiata dove avverrà la consegna, stipulare un nuovo contratto di assicurazione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 08-11-2013:
Salve ho esportato la mia auto in Spagna cambiando la nazionalità perche ora risiedo li. Non ho pagato la seconda semestralitá ma mi dicono che sono costretta a pagare.come posso comportarmi?

Risposta:
Gentile Utente,
dovrà pagare la seconda rata e chiedere il rimborso per il periodo che va dalla data di esportazione del veicolo alla scadenza della polizza.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 25-10-2013:
non ho pagato la seconda semstralità dell'assicurazione della mia auto. ilcontratto deduco sia scaduto l'auto è in garage e non circola. cosa succede?

Risposta:
Gentile Utente,
la seconda semestralità era comunque dovuta, a meno che non abbia provveduto, a suo tempo, a sospendere l'assicurazione e restituire il tagliando assicurativo alla compagnia.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 08-10-2013:
Salve fino ad aprile 2013 avevo la polizza Axa sull auto, poi ad aprile(scadenza contratto) sono passato a Sara , giorno 6 ottobbre 2013 sono andato a ritirare il rinnovo semestrale, pero mi e' arrivato ancora l'avviso di scadena di Axa, come mi devo comportare???

Risposta:
Gentile Utente,
contatti la compagnia assicuratrice Axa spiegando quanto accaduto e chiedendone la motivazione. Verifichi inoltre la presenza di una clausola di tacito rinnovo che può aver determinato la situazione attuale.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 07-10-2013:
Sto per acquistare una nuova auto cambiando assicurazione. Devo vendere la vecchia auto che ha l'assicurazione che scade in febbraio (tra 4 mesi). Posso disdire adesso l'assicurazione e chiedere il rimborso dei mesi non usufruiti? Come posso fare per disdire, con racc a/r?

Risposta:
Gentile Utente,
al momento della effettiva avvenuta vendita della vecchia auto potrà richiedere il rimborso.
La richiesta di rimborso deve essere in forma scritta, ed inviata mediante raccomandata a/r.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-10-2013:
Salve! a breve dovrà cessare la prima semesralità di assicurazione della mia auto. Mi chiedevo con le variazioni apportate dallo scorso dicembre posso non rinnovare la polizza per i successivi sei mesi per passare ad un altra compagnia? grazie in anticipo saluti.

Risposta:
Gentile Utente,
se il contratto è annuale, come nella maggioranza dei casi, solo il pagamento è diviso in due semestralità. Non ha quindi facoltà di recedere, ad eccezione dei casi di cui si parla nell'articolo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 02-10-2013:
Salve, volevo chiederle: sono in arretrato col pagamento della mia polizza assicurativa della semestralità che va dal 09/03/2013 al 09/09/13, e anche di quella che comincia a partire da quest'ultima data. Non ho pagato causa inutilizzo assoluto della mia auto che è rimasta in garage poichè mi sono trasferita in un'altra città e avevo pensato anche di venderla. Vorrei sapere se esista una soluzione pratica ma SOPRATTUTTO economica per evitare di pagare quanto meno la prima semestralità di quest'anno di cui non ho usufruito.
Cordialità

Risposta:
Gentile Utente,
non esiste alcuna soluzione per il pregresso; quando si intende non utilizzare la vettura bisogna sospendere l'assicurazione e restituire il tagliando. Così facendo:
- non si paga per il periodo di sospensione
- si da prova alla compagnia assicuratrice che la vettura è realmente inutilizzata e mantenuta in un garage privato, avendo restituito il tagliando assicurativo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-09-2013:
Salve, il 15 del corrente mese mi scade l'assicurazione auto, vorrei cambiare compagnia assicurativa, posso rescindere dal contratto o c'è bisogno di 60 gg di preavviso? la compagna assicurativa della quale sono cliente al momento sostiene che senza il preavviso c'è una penale da pagare.
Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
non deve dare alcun preavviso.
Se la compagnia avanza delle pretese si faccia indicare esattamente in base a quale clausola contrattuale avrebbe il diritto di pretendere qualcosa da Lei.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 19-08-2013:
Salve, avevo un'assicurazione sull'auto che ho venduto che pagavo in 2 scaglioni, ossia marzo e settembre, a marzo ho pagato il primo scaglione, a luglio ho venduto la macchina, e asettembre avrei il secondo scaglione, mi tocchera' pagare anche il secondo scaglione? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
se da disdetta tempestivamente non dovrà pagare la seconda semestralità.
Comunque contatti l'assicurazione e spieghi quanto accaduto.
Grazie.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 29-07-2013:
salve
il 15 febbraio 2013 mi è scaduta l'assicurazione dell'auto che non ho più rinnovato sapendo già che non l'avrei usata per un po di tempo ( è in box privato).
ad ottobre ricomincerò ad utilizzarla, chiedo se sarà ancora valido l'attestato di rischio per la stipula della nuova assicurazione( e la conseguente classe di bonus malus) rilasciato a febbraio 2013 o se, dopo un certo periodo di tempo che non si stipula contratto assicurativo, si perde la classe di merito?
Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
la validità del certificato di rischio è, attualmente, pari a 5 anni.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 24-07-2013:
bongiorno mio padre ha avuto la macchina ferma ora ilcarozziere gli ha detto che la deve buttare perche ha il motore rotto...come deve fare per togliere completamente l assicurazione?grazie

Risposta:
Gentile Utente,
è sufficiente presentare alla compagnia assicurativa il certificato di demolizione per ottenere il rimborso del premio pagato e non goduto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 17-07-2013:
Salve, se dovessi disdire l'assicurazione del 50ino a settembre/ottobre (stipulata a meta' aprile e durevole per 1 anno), posso ricevere un rimborso dato che per 5-6 mesi non godro' piu' dell'assicurazione? Posso ottenere uno sconto su un nuovo contratto (per il 125) con la stessa compagnia (AXA') ?

Risposta:
Gentile Utente,
dovrà semplicemente trasferire l'assicurazione in corso dal vecchio al nuovo mezzo, ottenendo così che venga scalato quanto già pagato.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 17-07-2013:
Non ho pagato il secondo semestre della RC auto,un giorno prima della scadenza del primo semestre ho venduto l'auto ma solo con atto al comune,senza trascrizione al PRA.Sono costretta a pagare?Grazie per l'attenzione.

Risposta:
Gentile Utente,
a prescindere dalla trascrizione o meno deve comunque pagare anche il secondo semestre. Poi, con il documento attestante il passaggio di proprietà o la perdita di possesso potrà richiedere il rimborso alla Sua assicurazione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 16-07-2013:
Buongiorno, ho un'assicurazione semestrale per l'automobile, che pago a settembre e a marzo. A marzo volevo disdire l'assicurazione per passarne ad una più economica, ma la compagnia mi disse che dovevo dare disdetta 1 mese e mezzo prima della scadenza, quindi a luglio. Ho presentato la domanda di disdetta e la loro risposta è stata: devi aspettare marzo perchè termina l'anno assicurativo (ma a me scade l'assicurazione semestrale il 7 settembre).. è possibile questa cosa?? devo effettivamente pagare gli altri 6 mesi e quindi attendere marzo?? vi ringrazio moltissimo per un'eventuale risposta.
Thoams

Risposta:
Gentile Utente,
la disdetta può essere data solo per uno dei motivi descritti nell'articolo (e non per passare ad una più economica).
Deve, di conseguenza, attendere la scadenza naturale del contratto, pagando anche la seconda semestralità.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 28-06-2013:
Come viene calcolato il rimborso? In che xcentuale viene rimborsato il pagamento assicurativo non usurfruito?



Risposta:
Gentile Utente,
viene rimborsato la parte di premio versato (al netto delle imposte e del servizio sanitario nazionale) non goduta: ad esempio, se Lei avesse il rimborso esattamente a metà anno Le verrà restituito il 50% dell'importo pagato.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 25-06-2013:
quanto tempo e' valido l'attestato di rischio?

Risposta:
Gentile Utente,
l'attestato a validità 5 anni.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 20-06-2013:
salve ho un contratto assicurativo con la compagnia fondiaria sai per una moto 600 cc, è suddiviso in 4 rate, ho pagato le prime 2, nel caso in cui non si abbia la possibilità economica di pagare le altre 2 rate rimanenti è possibile disdire il contratto o comunque bloccare il tutto? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile in quanto il contratto è già stato perfezionato al momento della stipula della polizza. La rateizzazione è solo un vantaggio per quanto attiene al pagamento della polizza stessa che è comunque dovuto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 11-06-2013:
Buongiorno, il 15/06 ho la scadenza semestrale di un'assicurazione di un veicolo che ho venduto all'estero oggi; se disdico questa assicurazione, posso poi mantenere la classe di merito attuale se acquisterò un'altra vettura nei prossimi giorni e volessi assicurarla con un'altra compagnia?

Risposta:
Gentile Utente,
si, può disdire la polizza (ottenendo un eventuale rimborso) e, al momento della stipula del nuovo contratto Le verrà assegnata la classe della precedente polizza,anche con altra compagnia assicurativa.
cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 07-06-2013:
Buongiorno, ho venduto una vespa di mia proprieta' del 1983 assicurata annualmente con relativa assicurazione "storica" con il foglio di vendita posso richiedere il rimborso dei mesi ancora non usufruiti? grazie.

Risposta:
Gentile Utente,
si, ne ha facoltà.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 28-05-2013:
si può richiedere disdetta dell'assicurazione chiedendo il rimborso del premio non goduto per fermo amministrativo?
grazie

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 22-05-2013:
ho assicurato l'auto il 21 gennaio 2013 semestralmente posso cambiare compagnia ho sono costretto a pagare l' altro semestre fino a gennaio 2014.

Risposta:
Gentile Utente,
dovrà pagare anche il secondo semestre. Il contratto, infatti, è annuo e solo il pagamento è diviso in semestri.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 23-04-2013:
salve la mia compagnia assicurativa non mi ha inviato lattestao di rischio e la polizza mi era aumentata tra un po mi finiscono i sei mesi,posso cambiare sicurazione

Risposta:
Gentile Utente,
nonostante Lei non avesse ricevuto l'attestato ha deciso di rinnovare. Ora
può rescindere in contratto solo ed esclusivamente per i punti indicati, nell'articolo di questa pagina, come "variazione dello stato del veicolo".
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 23-04-2013:
Con la mia compagnia assicurativa oltre all'r.c auto avevo una polizza assicurazione infortuni conducente che prevedeva il tacito rinnovo. Alla scadenza del primo anno ( 31/08/2012) ho chiesto verbalmente all'aasicuratore di zona di poter non pagare il premio per quest'assicurazione (non ho fatto disdetta scritta). Lui ha risposto che non c'era alcun problema. Oggi mi arriva una comunicazione di una società di recupero crediti (datata 16/04/2013) dicendo che devo pagare.
Posso avvalermi dell' art 1901 cc o devo pagare per forza?

Risposta:
Gentile Utente,
una richiesta solo verbale non ha alcun valore (immagini se l'assicuratore di zona avesse in buona fede dimenticato la faccenda).
Nonostante ciò, l'assicuratore ha diritto al pagamento della parte di premio goduta e non oltre, proprio in virtù di quanto regolato dall'articolo in questione, ed il contratto è da ritenersi risoluto.
Trattandosi di materiale legale, tuttavia, La invitiamo ad approfondire con un avvocato o rivolgendosi direttamente all'ISVAP.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 13-04-2013:
Buongiorno,la mia auto è assicurata con una delle assicurazioni online.Mi è stato aumentato il 2 rateo semestrale di 6 euro senza comunicarmelo.A seguito di varie telefonate mi hanno comunicato che è stata aumentata l'aliquota della regione Lazio,per questo ci sono6 euro in più.Ovviamente solo per una questione di principio posso cambiare compagnia senza pagare il 2 semestre o prima devo pagarlo e poi posso cambiare?

Risposta:
Gentile Utente,
no, non ha titolo per chiedere la disdetta del contratto di assicurazione. Dovrà quindi corrispondere quanto dovuto per il secondo semestre.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 10-04-2013:
ho comprato una macchina usata e ho intenzione di assicurarla contro furto e incendio,ma la mia compagnia non intende assicurare l'auto x furto e incendio in quanto dice che la macchina è troppo vecchia.Posso rescindere il contratto anche se non è la scadenza annuale arriva ad ottobre.Premetto che la nuova compagnia mi assicura il furto-incendio.cordiali saluti.

Risposta:
Gentile Utente,
no, non ha titolo per rescindere il contratto di assicurazione.
Se vuole potrà assicurare la vettura per il solo furto e incendio presso una seconda compagnia assicuratrice.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-04-2013:
Nel mese di novembre 2012 mi è arrivato l'attestato di rischio relativo alla RC auto fine contratto in data 02/12/2012 .Nel vedere la somma molto alta,mi sono rivolto ad un'altra compagnia dove ho pagato molto dimeno, sono tenuto a pagare anche alla compagnia che ho lasciato,visto che mi ha mandato sollecito di pagamento, per la prossima scadenza.

Risposta:
Gentile Utente,
se la scadenza del contratto era al 02/12/2012 deve verificare che sul contratto stesso non fosse presente la clausola di tacito rinnovo.
Da come ci dice sembrerebbe che la polizza scaduta effettivamente avesse questa clausola, altrimenti non capiamo perché la vecchia compagnia Le solleciti un pagamento.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 04-04-2013:
Ho venduto una vecchia Jeep 3 posti (autocarro) con una nuova auto. La mia compagnia ha detto che non era possibile passare la vecchia polizza per autocarro sulla nuova auto ma dovevo stipularne una nuova, cosa segnalata come più conveniente perchè potevo fruire del decreto Bersani. Avendo pagato, da neanche due mesi, il rinnovo annuale, mi sono trovato a riavere del pagato nenche il 70%,senza le imposte che,a loro dire,non si possono nemmeno far valere sulla nuova polizza, mentre la nuova polizza, nonostante il Bersani, altra auto in 1^classe e di cilindrata maggiore, mi e costata oltre l'80% in più di quella che ho già. Vi sembra corretto?

Risposta:
Gentile Utente,
per quanto attiene il primo punto della domanda confermiamo che le imposte non vengono rimborsate e, di conseguenza, non possono essere detratte dalla nuova polizza.
Per quanto concerne invece il secondo punto non abbiamo dati per fare valutazioni sensate.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 04-04-2013:
buona sera,
la mia assicurazione al rinnovo della polizza auto mi ha variato unilaterlamente e senza avvisare lo sconto che avevo sull'RC diminuendolo considerevolmente e quindi il rinnovo mi costa molto di più , possono farlo ?
posso non rinnovare visto che mi scade oggi ?
gRAZIE

Risposta:
Gentile Utente,
può tranquillamente non rinnovare l'assicurazione in base a quanto stabilito dall'articolo 170-bis del Codice Delle Assiurazioni Private che ha abolito, dal 1^ Gennaio 2013, il tacito rinnovo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 18-03-2013:
Se vendo la mia auto immatricolata e assicurata in Italia in Francia, ho diritto al rimborso dei restanti mesi di assicurazione già pagati? (Ho appena pagato il premio simestrale)
Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
il rimborso Le spetta perché a venduto il veicolo, a prescindere da dove questo sia avvenuto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 18-03-2013:
Ho venduto l'autovettura ho chiesto il rimborso alla mia agenzia e mi ha risposto che il premio non goduto sara' rimborsato con assegno, ma è giusto?Grazie.

Risposta:
Gentile Utente,
si, il rimborso viene fatto generalmente mediante invio di un assegno.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 14-03-2013:
dovrò trasferirmi all'estero per lavoro, posso chiedere alla compagnia assicuratrice il rimborso del premio per il periodo di inutilizzo?

Risposta:
Gentile Utente,
no, tale circostanza non rientra tra le possibili motivazioni per la richiesta di rimborso del premio pagato e non goduto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 08-03-2013:
Ho venduto una macchina agricola e siccome ho appena pagato il premio annuale al 30/10/12 volevo sapere se ho diritto al rimborso dei restanti 7 mesi che non fruisco .

Risposta:
Gentile Utente,
si, ne ha diritto.
Dovrà comunicare l'avvenuta vendita alla Sua assicurazione richiedendo il rimborso della parte di premio pagato e non goduto; l'assicurazione provvederà al rimborso.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 04-03-2013:
se vendo l'auto assicurata per la rca, furto e incendio e garanzie accessorie... la compagnia di assicurazione cosa mi deve dare indietro del premio???? grazie per la cortesia

Risposta:
Gentile Utente,
Le verrà restituita la parte di premio pagata e non goduta, al netto di imposte e servizio sanitario nazionale.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 25-02-2013:
Buongiorno, il 03/09/2012 e' scaduta la rata semestrale della mia moto. Il 15/09/2012 l'ho venduta ed ho fatto avere la copia della vendita alla mia agenzia di riferimento, la quale continua a mandarmi raccomandate da parte del recupero crediti per il pagamento della polizza. Come posso fare? grazie infinite

Risposta:
Gentile Utente,
il giorno 03/09/2012 Lei avrebbe dovuto pagare la seconda rata dell'assicurazione, anche se sapeva già che dopo un paio di settimane avrebbe venduto la moto.
A vendita conclusa avrebbe dovuto presentare disdetta all'assicurazione per vendita del mezzo e Le sarebbe stato rimborsato il periodo non goduto. Per quanto simile possa sembrare (che faccio prima pago e poi chiedo il rimborso?) in realtà la differenza c'è e l'assicurazione, giustamente, la pretende.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 24-02-2013:
Il mio contratto annuale di RC auto scadeva il 15\12\12, ho cambiato broker per risparmiare e dopo circa 2 mesi il mio vecchio broker mi ha mandato un bollettino di 40 euro da pagare entro 5 gg per diritti di brokeraggio. Lui sostiene che decaduto il contratto di assicurazione non decade il contratto con il broker. Cosa devo fare? Grazie. Iva 76

Risposta:
Gentile Utente,
a nostro modo di vedere il vecchio broker dovrebbe evidenziarle:

- la clausola del contratto tra voi stipulato che indica la persistenza di tali diritti

- il riferimento di legge che norma la questione

In assenza di tali spiegazioni il broker sta esigendo una quota che non gli compete.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 19-02-2013:
ho una polizza con scadenza 12/03/13 mi è stato detto che devo pagarla comunque perchè il contratto è del 12/09, dovrei attendere quindi l'annualità, è vero o posso disdirla?

Risposta:
Gentile Utente,
fa fede l'annualità, la semestralizzazione è solo una rateizzazione dell'importo complessivo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 19-02-2013:
A Dicembre 2012 avrei dovuto pagare la seconda rata della polizza assicurativa della mia moto. Poiché il veicolo è fermo da diversi mesi a causa di un guasto (chiuso in garage) e non ho intenzione di ripararlo sino a maggio/giugno, vorrei sapere se posso annullare la polizza senza per questo dover pagare il secondo semestre (la polizza scade a giugno 2013) e senza alcun costo aggiuntivo per poi assicurare il veicolo con altra compagnia.

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 31-01-2013:
salve ho la polizza assicurativa che scade i 16 febbraio 2013, occorre fare la lettera di disdetta? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
se nel contratto è presente la clausola di tacito rinnovo si, altrimenti non occorre.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 23-01-2013:
ho inviato una disdetta per una polizza infortuni nei tempi giusti ma, per errore ho indicato il numero di contratto della polizza precedente alla attuale (che l'aveva sostituita). Qualcuno mi dice che basta l'intenzione di disdire il contratto e che quindi la mia disdetta deve essere accettata ugualmente. e' vero?
Daniele

Risposta:
Gentile Utente,
questo è un quesito di natura strettamente legale; un professionista (avvocato) può rispondere in maniera senz'altro più competente di noi.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 22-01-2013:
Salve,ho una polizza che mi scade ad ottobre 2013 siccome cambio auto posso disdire la polizza ed avere la mia classe di merito e scegliere la compagnia piu economica per la mia nuova auto?

Risposta:
Gentile Utente,
si, la vendita dell'auto Le da diritto di recedere dal contratto ed ottenere il rimborso del premio pagato e non goduto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 16-01-2013:
Buongiorno, ho una polizza annuale con scadenza 10/09 e pagamento semestrale con scadenza 10/03, visto che ho intenzione di vendere o rottamare l'auto quanto tempo ho x non pagare la semestralità del prossimo marzo ?

Risposta:
Gentile Utente,
nel momento in cui consegnerà alla compagnia assicurativa i documenti di vendita o rottamazione avrà diritto al rimborso di quanto pagato per il periodo che va da quel momento alla scadenza del contratto (10/09/2013).
Se ciò avverrà prima del pagamento del secondo semestre non pagherà la seconda rata, ma se avverrà dopo il 10/03 Le verrà comunque effettuato il rimoborso, come dicevamo, per tutto il premio non goduto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 11-01-2013:
Buongiorno
ho pagato l'assicurazione della mia auto dal 1 dicembre 2012 al 30 novembre 2013. Il prossimo mese cambio macchina, ma con la mia attuale assicurazione il premio da pagare è decisamente più alto di altre compagnie, posso disdire l'attuale assicurazione e passare ad altro? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
in caso di vendita della precedente auto ha diritto alla cessazione del contratto e relativo rimborso del premio pagato e non goduto.
La nuova auto, a quel punto, potrà essere assicurata presso la compagnia che sceglierà Lei in base a criteri di Sua convenienza.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 09-01-2013:
Ho chiesto alla mia compagnia di assicurazione se alla scandenza del contratto è possibile stipularne uno nuovo visto che la mia auto percorre pochissimi chilometri. So che esistono contratti anche a chilometri. Questo per ridurre il costo della mia assicurazione che si aggira intorno ai 690 euro l'anno. La compagnia mi ha risposto che se faccio un contratto diverso da quello attuale perdo la classe di merito e andrei a pagare di più, è vero?

Risposta:
Gentile Utente,
non capiamo in base a quale principio dovrebbe succedere quanto asserisce la Sua compagnia.
La classe di merito prescinde dalla tipologia di contratto e copertura (a kilometri, frazionato, Kasko).
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 08-01-2013:
Per 1 anno andro' all'estero quindi non dovro' usare l'auto posso non pagare l'aasicurazione dato che mi scade proprio fra un paio di giorni.Cosi facendo perdo la classe quando dovrei riassicurare l'auto?

Risposta:
Gentile Utente,
la classe verrà mantenuta per i prossimi 5 anni anche in assenza di coperture assicurative.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 08-01-2013:
Buonasera,sono finito fuori strada e hò dovuto rottamare l'auto,al momento non posso comprare un altro mezzo,mi chiedevo se l'assicurazione mi rimborsava la polizza.
GRAZIE

Risposta:
Gentile Utente,
è sufficiente comunicare l'avvenuta rottamazione e inviare i documenti che la comprovano per avere il rimborso del premio per il periodo non goduto.
Cordialità.
La direzione

--------------------------------------

Domanda del 06-01-2013:
Gentilissimi, volevo cambiare assicurazione dopo anni fedele alla stessa (non on line) che però non ha mai dato nessun vantaggio, se non l'inverso,.. nonostante la fedeltà dimostrata come cliente. Mi ritrovo ad oggi a qualche giorno dalla scadenza della rata semestrale, ma il contratto annuale scadrà fra sei mesi. E' possibile cambiare assicurazione senza aspettare la scadenza annuale, e semplicemente stipulare la nuova assicurazione allo scadere della rata semestrale di quella vecchia? Ringrazio

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile, almeno che non ricorrano i motivi di disdetta di cui si poarla nell'articolo.
Cordialità.
la redazione

--------------------------------------

Domanda del 04-01-2013:
sono tre anni che non pago più l'assicurazione per demolizione dell'auto e a tutt'oggi non ho più circolato in che classe rientro se mi assicuro

Risposta:
Gentile Utente,
rientrerà nella classe in cui si trovava tre anni orsono.
Per il mantenimento della classe di merito, infatti, il limite massimo è di 5 anni di non assicurazione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 30-12-2012:
Salve,
ho stipulato un contratto RCA auto incendio e furto con una compagnia on-line, ho pagato il premio, ma subito mi sono accorto di avere sbagliato. Ho inviato il giorno stesso la richiesta di recesso ed ho restituito il contratto che loro mi avevano già inviato (velocissimi) senza firmare nulla. La compagnia in questione mi vuole restituire il premio l netto delle imposte e del CSSN. E' corretto, visto che il contratto non è stato firmato da me? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
si, è questa la procedura corretta e tali spese non vengono comunque rimborsate, anche laddove il contratto non sia stato perfezionato.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 30-12-2012:
Buongiorno, ho venduto la mia auto circa 2 anni fa e il giorno dopo la vendita mi sono recato in assicurazione per annullare l rca dal momento che non avevo più un veicolo e naturalmente ho avuto il rimborso. Ora a disanza di circa due anni ho deciso di prendere un auto nuova posso recuperare la mia vecchia classe di merito?.. Cioè posso richiedere il mio vecchio attestato di rischio e quindi usufruire della classe di merito che avevo? La compagnia assicurativa è Groupama.
Grazie e tantissimi auguri di buon anno!!

Risposta:
Gentile Utente,
si, può riprendere dalla classe di assegnazione della polizza della vecchia auto (il limite massimo consentito è di 5 anni).
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 28-12-2012:
salve vi chiedo un mio dubbio, la mia assicurazione scadrà a maggio ma io vendo e me ne vado dall italia per sempre a marzo l assicuratore mi ha detto che e possibile chiedere il rimborso dal periodo che va da marzo a maggio ma e vero? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
si, è corretto quanto evidenziato dal Suo assicuratore.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 26-12-2012:
ho rinnovato la mia polizza scadente l'8/1/13 con Dialogo, dimenticando di dare disdetta all'attuale compagnia, credendo fosse implicita la procedura da parte della nuova agenzia on-line che, tramite l'operatore telefonico, mi aveva assicurato in tal senso. Se esisteva la clausola di tacito accordo, sono tenuto a pagare la vecchia? Sarei quindi possessore di due polizze sulla stessa auto? Non si potrebbe recedere la nuova che deve ancora andare a regime, nel caso?
Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
se in presenza di clausola di tacito rinnovo dovrà comunque pagare la vecchia assicurazione.
Per quanto riguarda la nuova polizza è suo diritto recedere entro e non oltre 14 giorni dal perfezionamento del contratto, come previsto dal D.Lgs. 19/08/2005 numero 190 - G.U. 22/09/2005 numero 221.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 13-12-2012:
tra qualche giorno mi scade l'assicurazione annuale dell'auto,vorrei cambiare compagnia ma, per questioni economiche non ho pagato il secondo semestre e ho tenuto l'auto sempre in garage. prima di disdire devo saldare il secondo semestre? grazie giov

Risposta:
Gentile Utente,
si, dovrà saldare il dovuto a prescindere dal fatto che abbia utilizzato o meno la vettura.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 12-12-2012:
Ho venduto la mia auto il 10 dicembre 2012. La polizza auto scadeva lo stesso giorno (10/12/2012). devo dare disdetta all'agenzia di assicurazione o il contratto decade automaticamente non avendone chiesto il rinnovo? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
dipende se sul contratto era presente il tacito rinnovo o meno.Se presente il contratto si è rinnovato automaticamente. In questo caso, comunque, data la vendità dell'auto, potrà comunque disdire, con una minima perdita sul premio.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 12-12-2012:
Come verifico se il tasso di inflazione programmato annuale pagato
con il premio è quanto dovevo realmente?

Risposta:
Gentile Utente,
deve verificare la tabella TIP per l'anno in corso.
Troverà il link poche risposte sotto la Sua su questa stessa pagina.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 11-12-2012:
Salve! Il 27 novembre mi è scaduta l'assicurazione e ho intenzione di cambiare compagnia, ma esiste o no il tacito rinnovo? Non ho intenzione di rinnovare con loro il contratto, è una cifra spropositata, ho pagato l'intero periodo di copertura assicurativa perchè dovrei essere costretto (come fosse un'estorsione in pratica) a rinnovare per forza con loro il contratto?

Risposta:
Gentile Utente,
se è presente la clausola di tacito rinnovo dovrà rinnovare per forza con questa compagnia semplicemente perchè quando ha firmato il contratto per la polizza ha accettato la suddetta clausola.
Restano valide le motivazioni per la disdetta spiegate nell'articolo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-12-2012:
Buonasera,
Ho stipulato un contratto di assicurazione con una nuova compagnia. Alla scadenza della precedente polizza, mi sono recato presso la vecchia agenzia, chiedendo di dare disdetta, e mi è stato risposto di non dover sottoscrivere nulla, bastava la richiesta fatta di persona. A distanza di 6 mesi e quelche giorno, la vecchia assicurazione lamenta il pagamento del premio relativo al rinnovo, e sembra che a nulla valgano le mie obiezioni, e cioè che il non dover sottoscrivere nulla era stata una loro indicazione, e non una mia iniziativa. E' possibile ricorrere, nel mio caso, all'articolo 1901 del Codice Civile, Libro IV delle obbligazioni, relativo al Mancato Pagamento del Premio?
Grazie in anticipo per il suo parere.

Risposta:
Gentile Utente,
si, ci sembra che la mancanza di tempestività nella richiesta di pagamento del premio possa essere causa di risoluzione del contratto.
Sembra opportuno che contatti un legale per un approfondimento e per una eventuale azione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-12-2012:
Salve, ho fatto una assicurazione scooter 150cc. con pagamento semestrale, ho usufruito 6 mesi, adesso non lo uso, la assicurazione mi chiede il pagamento del restanti dei mesi anche si no lo uso, vorrei chiudere con questa assicurazione. Come posso fare?

Risposta:
Gentile Utente,
non può non pagare l'assicurazione, a meno che non ricoorano le condizioni di cui si parla in qesta pagina (vendita, demolizione, esportazione del mezzo).
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-12-2012:
Buongiorno,
posso disdire la polizza RCauto alla scadenza semestrale per stipulrae una nuova polizza più vantaggiosa con un'altra compagnia?

Risposta:
Gentile Utente,
no, non è possibile, a meno che non ricorrano i presupposti di cui si è discusso nell'articolo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-12-2012:
se io voglio passare l'assicurazione da una macchina da demolire a una usata acquistata da poco quanto tempo ci vuole per che la mia auto acquistata sia in regola grazie

Risposta:
Gentile Utente,
a questa domanda può rispondere solo la Sua assicurazione; deve immaginare che dal momento in cui Lei presenta i documenti attestanti la demolizione l'assicurazione può, contestualmente, trasferire la polizza alla nuova auto.
Si informi con loro anche sulla eventualità di stipulare subito un contratto per la vettura appena acquistata e demolire l'altra richiedendo poi il rimborso della vecchia polizza.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 02-12-2012:
salve mio padre vuole sostituire l'auto e ha trovato un aquirente che la vuole espatriare in costa d'avorioVisto che mio padre dovrà fare la demolizione per espatrio di conseguenza come si deve regolare con l'assicurazione visto che dovrà aquistare una nuova auto?Deve comunicare all'assicurazione che l'auto è stata demolita per l'espatrio?o aspettare la nuova auto e fare un normale passaggio tra la vecchia targa con la nuova?Vi chiedo questo perchè so che quando si fa la demolizione per l'espatrio le targhe vanno consegnate compreso il libretto.grazie

Risposta:
Gentile Utente,
è opportuno contattare direttamente l'assicurazione per conoscere la loro procedura interna.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 30-11-2012:
L'agenzia di Salerno presso la quale ho stipulato lo scorso anno la polizza auto si è trasferita a Napoli,
La polizza annuale è scaduta il mese scorso.
Ho telefonato lamentando le difficoltà
a raggiungere Napoli per la stipula di un nuovo contratto.
Mi è stato risposto di fare un fax con la motivazione da me riportata.
Le chiedo se è prevista una tale procedura.
Grazie
Distinti saluti


Risposta:
Gentile Utente,
il contratto può essere rinnovato anche per corrispondenza, spedendo i documenti richiesti e ottenendo il nuovo tagliando e relativo contratto da rispedire, firmato, all'agenzia.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 30-11-2012:
All'atto di stipula di una polizza per veicolo nuovo l'agenzia della compagnia assicuratrice. senza pormi alcuna domanda se avessi o no un'altra auto assicurata con classe di rischio più bassa di quella d'ingresso ai fini della legge Bersani e mi ha assegnato la classe di rischio 14, appunto quella d'ingresso. Entro il 28.12.2012, cioè prima che il contratto scada, posso pretendere la correzione di tale inconveniente ? Grazie e saluti.

Risposta:
Gentile Utente,
sarebbe bene innanzitutto contattare l'agenzia richiedendo l'adeguamento (e quindi il rimborso). Qualora non ottenesse alcun risultato può contattare direttamente l'ufficio reclami della compagnia assicuratrice. Se anche in questo caso non fosse soddisfatto potrà rivolgerSi all'ISVAP denunciando l'accaduto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 29-11-2012:
Salve l 'assicurazione della mia auto scade il 30 dicembre. Entro tale data demolirò la mia auto. Posso dare la disdetta all assicurazione quando ho demolito la macchina e comunque prima della sua naturale scadenza visto che non rientro più' nel mese di preavviso? Ringrazio in anticipo

Risposta:
Gentile Utente,
può dare la disdetta comunque entro 15 giorni dalla scadenza naturale del contratto, a prescindere dal fatto che demolisca o meno l'auto.
Può comunque dare disdetta in qualunque momento (quindi anche dopo il tempo prima citato) a seguito di rottamazione del veicolo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 28-11-2012:
ho stipulato una nuova polizza con un altra compagnia di assicurazione senza avere fatto disdetta alla precedente essendo convinto di non doverla fare per tacito rinnovo. Adesso mi trovo con una polizza nuova con altra assicurazione e con un avviso di pagamento di quella vecchia. Cosa devo fare? . ho controllato il contratto vecchio ed effettivamente c'e il tacito rinnovo. grazie

Risposta:
Gentile Utente,
la precedente assicurazione ha diritto ad essere pagata.
Ci sembra che non possa fare altro che tentare una conciliazione per sborsare il meno possibile.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 13-11-2012:
Salve, come faccio a sapere se la mia rc auto è aumentata più del tasso di inflazione annua? perchè è l'unico modo di disdire l'assicurazione fino al giorno stesso della scadenza...

Risposta:
Gentile Utente,
dovrà verificare se l'aumento supera il tasso d'inflazione programmata per l'anno in corso (nel 2012 è dell' 1,5%).
La tabella di riferimento si trova al seguente link:
Tasso Inflazione Programmata (TIP).
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 12-11-2012:
il 2/11/2012 ho rinnovato la polizza assicurativa auto fidandomi del mio assicuratore.Ho scoperto un prezzo fuori mercato di ben E.180,00. Come posso interagire?

Risposta:
Gentile Utente,
da un punto di vista strettamente normativo ci sembra che non possa agire in alcun modo, non avendo i titoli per recedere dal contratto.
Può comunque provare presso una associazione di tutela dei consumatori e vedere se loro hanno una strategia da porre in atto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 25-10-2012:
se disdico la polizza perchè costa troppo e cambio compagnia essendo annuale posso chiedere il rimborso

Risposta:
Gentile Utente,
il rimborso a seguito di disdetta è possibile solo nei casi chiaramente evidenziati nell'articolo, ossia variazione dello stato del veicolo o comportamenti irregolari della compagnia assicurativa.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 21-10-2012:
come faccio a sapere se la mia polizza sulla casa e' senza tacito rinnovo?

Risposta:
Gentile Utente,
questa informazione è espressamente riportata sulla polizza assicurativa.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 18-10-2012:
Buonasera,
ho una polizza semestrale rca con scadenza aprile, gia' a pagameto della rata precedente avevo fatto presente che non ero piu' residente in Italia (il veicolo rimane targato e circola sul territorio italiano) ed adesso a ridosso della rata di ottobre recandomi in agenzia mi viene comunicato verbalmente che la tariffazione per residenti all'estero prevede un aumento della rata da circa 260 a 400 euro e che non posso disdire la polizza e che provvederanno al recupero tramite legale.
E' corretto tale comportamento? cosa posso fare?
grazie

Risposta:
Gentile Utente,
anche se Lei paga semestralmente per la polizza questa ha comunque validità pari a 12 mesi. Controlli sulla polizza stessa le date di validità e vedrà che la copertura è annuale.
Di conseguenza, in base a quanto ci dice, questa è stata stipulata ad aprile 2012 e scadrà ad aprile 2013. A ottobre, quando scade la semestralità, Lei non ha diritto alla disdetta a meno dei motivi chiaramente riportati più sopra nell'articolo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 17-10-2012:
buongiorno, il mio contratto assicurativo e partito il 10/09/2012 con la loyd, il mezzo è un camper iscritto A.S.I di anni 29, nonostante dimostrassi la storicità del mezzo non mi è stata fatta la poliza d'epoca,( l'oro fanno assicurazioni d'epoca) perchè? se odvessi avere ragione posso chiedere di cambiare il mio contratto? premetto di aver fatto un contratto annuale classe 14 di euro 440.00 annui. distinti saluti mario

Risposta:
Gentile Mario,
sul perchè non Le sia stata stipulata polizza d'epoca dovrà necessariamente chiarirlo con Lloyd.
Nel caso si verificasse che tale mancata attribuzione sia dovuta a mero errore materiale o a motivazioni chiaramente descritte sul foglio informativo / contratto, potrà senz'altro fare richiesta di adeguamento.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 15-10-2012:
Salve, mi chiedevo, sto per acquistare una'altra macchina, ovviamente l'Assicurazione passa a questa nuova, quella vecchia debbo per forza demolirla o posso solo fermarla in attesa magari di venderla?
PS il bollo è assolto fino a Settembre 2013
Grazie.


Risposta:
Gentile Utente,
non esiste una regola comune a tutte le assicurazioni che, tuttavia, nella grande maggioranza dei casi effettuano il trasferimento ad auto nuova solo a seguito di rottamazione / vendita della vecchia.
Potrà quindi intanto chiedere alla Sua compagnia se possono fare il trasferimento dalla vecchia auto non circolante alla nuova. In caso di diniego potrà assicurare la nuova auto con nuova polizza e con la medesima classe di merito della precedente; quella dells vecchia la può sospendere in attesa di riuscire ad alienare l'auto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 09-10-2012:
Vorrei trasferire l'auto a mio figlio che non è nel mio stato di famiglia. Sono tenuto a comunicarlo alla società di assicurazione oppure posso continuare a mantenere il contratto a me intestato anche perchè continuerò a guidarla prevalentemente io?

Risposta:
Gentile Utente,
l'intestatario del veicolo e quello della polizza assicurativa possono essere differenti.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 09-10-2012:
ho venduto la mia auto non potendo pagare la semestralita scaduta il 1 ottobre ho diritto all'attestato di rischio.

Risposta:
Gentile Utente,
l'alienazione del veicolo e conseguente disdetta dell'assicurazione non incidono sul diritto dell'assicurato di ottenere copia dell'attestato di rischio.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 08-10-2012:
nel caso la mia assicuratrice avesse omesso di disdire la mia poliza di assicurazione e mi arriva qualche cosa ,cosa devo fare o comportarmi?nel ringraziarla distinti saluti

Risposta:
Gentile Utente,
se può dimostrare di aver indicato alla Sua agente assicurativa di disdire la polizza nulla potrà essere preteso.
Nella misura in cui, invece, avesse dato disposizione solo verbalmente e l'assicuratrice non avesse proceduto, la compagnia assicuratrice si andrebbe a rivalere su di Lei.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 06-10-2012:
salve!
ho fatto una disdetta all'assicurazione via fax,ora dopo 4 mesi mi è arrivato un sollecito da parte loro di mancato pagamento della poliza,il problema è che non trovo la ricevuta del fax ,sono costretto a pagare?

Risposta:
Gentile Utente,
se la polizza in scadenza aveva la clausola di tacito rinnovo dovrà necessariamente pagare quanto dovuto.
Chieda comunque un chiarimento all'assicurazione stessa cercando di dimostrare la sua buona fede.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 02-10-2012:
mio figlio ha disdetto l'assicurazione a voce 3 giorni prima la scadenza parlando con l'agente è valida?l'agente mi ha detto che andava bene ringrazio per risposta

Risposta:
Gentile Utente,
no, una disdetta non presentata via raccomandata o fax non ha alcun valore legale.
Le conviene consultare il contratto di assicurazione e vedere se è presente o meno la clausola di tacito rinnovo: se non è presente, l'agente, pur sapendo che una disdetta data a voce non ha senso, ha detto "che andava bene" perchè, in effetti, non serviva proprio darla questa disdetta! Se, al contrario, è presente una clausola di tacito rinnovo, allora l'agente, qualora avesse omesso di disdire la polizza con la compagnia assicuratrice, potrebbe, in un futuro molto prossimo, richiedere il pagamento del nuovo contratto di assicurazione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 02-10-2012:
Pago la mia assicurazione auto ogni sei mesi..sei mesi fa la mia compagnia ha addebbitato 4 ueuro sul pagamento per l'accisa provinciale ieri invece altri nove euro per i massimali dicevano. ho chiesto di recedere dal contratto e la segretaeia mi ha detto che devo aspettare alla scadenza del contratto annuale ossia settambre 2013 visto che ho già pagato settembre2012..è vero? è possibile che ogni volta ci siano aumenti? cordiali saluti attendo risposta

Risposta:
Gentile Utente,
la durata del contratto di assicurazione è sempre annuale, a prescindere dal fatto che Lei paghi semestralmente.
Se a settembre 2012 l'assicurazione era in scadenza ed è stata rinnovata essa cesserà a settembre 2013, a prescindere dalla semestralizzazione.
In conseguenza di ciò possiamo affermare che quanto detto dalla Sua compagnia assicuratrice è corretto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 25-09-2012:
Salve,
la mia auto è da rottamare, posso richiedere disdetta del contratto di assicurazione a pochi giorni dalla scadenza semestrale? è importante effettuare la rottamazione prima della scadenza? e il foglio di rischio, che mi occorre per stipulare una nuova assicurazione su una nuova auto e con una nuova compagnia, quando e come posso richiederlo? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
il momento della scadenza e quello della rottamazione sono completamente indipendenti: nel momento in cui Lei rottama ottiene il rimborso per la parte rimanente del periodo assicurativo pagato e non goduto.
Per quanto riguarda il certificato di rischio può richiederlo, in qualsiasi momento, seguendo le semplici istruzioni presenti sulla seguente pagina:
Modulo di richiesta dell'attestato di rischio.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 22-09-2012:
Ho venduto l'auto ad un extracomunitario che compera e vende auto con regolare passaggio di proprietà in agenzia tutto bene, se non fosse che mi sono dimenticato di togliere il tagliando del assicurazione che va esposto sul parabrezza.La mia assicurazione avvertita da me telefonicamente mi chiede quel tagliando esposto che glielo restituisca per potermi assicurare la "nuova auto"con tutta la buona volontà però non riesco più a mettermi in contatto con questo venditore che ha acquistato la mia auto pur sapendo Ragione Sociale nome cognome e numero di telefono.
come mi devo comportare?
la mia Compagnia Assicurativa deve per forza averlo il tagliando?
e se lo avessi perso rischio qualcosa?
Come mi devo tutelare .
grazie anticipatamente


Risposta:
Gentile Utente,
provveda ad inoltrare denuncia di smarrimento ai carabinieri e, dopo, ne fornica una copia alla Sua assicurazione.
Corialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 12-09-2012:
Dopo due anni mi contatta la precedente Assicurazione mi chiede il pagamento della polizza. Ricordo, con testimone, di aver chiesto all'operatrice se era necessaria la disdetta alla scadenza del contratto. La risposta fu, naturalmente, no. Nel frattempo ho stipulato altro contratto.
Non posso controllare se nel contratto precedente era previsto il tacito rinnovo perchè distrutto. Cosa posso fare per accertarmi di questa cosa? Ringrazio per eventuale risposta

Risposta:
Gentile Utente,
può richiedere la copia dell'ultimo contratto da Lei sottoscritto e verificare personalmente se era presente la clausola di tacito rinnovo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 09-09-2012:
Buongiorno!la mia assicurazione scade l'11 ottobre ma ho intenzione di cambiare e farne una online che tra l'altro ho gia trovato!voleva sapere come funziona x la disdetta!la nuova assicurazione mi ha chiesto di inviare tutti i documenti!ma devo avvisare io che dall'11 ottobre dovrebbe partirmi la nuova assicurazione o fanno tutto loro?(quelli della nuova assicurazione)!!per cortesia mi spiegate come funziona il passaggio da una assicurazione a un altra?spero di essere stato chiaro!Grazie mille x l'aiuto
Saluti

Risposta:
Gentile Utente,
le cose che Lei deve fare sono:
- se la vecchia polizza prevede il tacito rinnovo inviare il modulo di disdetta del contratto di assicurazione entro 15 giorni dalla scadenza
- acquistare la nuova polizza
Non c'è altro da fare. Alla scadenza del vecchio contratto l'assicurazione non procederà al rinnovo perchè c'è la Sua disdetta o, se non c'era la clausola di tacito rinnovo, manca la Sua volonta di fare un contratto nuovo.
La nuova assicurazione, invece, è stata pagata e quindi è operativa a tutti gli effetti.
Cordilità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-09-2012:
buongiorno ho disdetto la mia polizza auto con 2 giorni di ritardo presi in comune accordo con la segretaria dell'agenzia.
adesso l'agenzia vuole rivalersi su di me
Posso fare qualcosa sapendo che la mia assicurazione auto e aumentata da 640 a 920 senza alcun preavviso?
ps nel contratto ho il tacito rinnovo...
grazie in anticipo della risposta

Risposta:
Gentile Utente,
nel caso di un aumento del costo della polizza di un valore superiore al tasso di inflazione programmato, ed il Suo caso è nettamente al di sopra, il cliente ha diritto a presentare domanda di disdetta del contratto, anche in presenza di tacito rinnovo, entro l'ultimo giorno di validità della polizza, quindi senza rispetto del preavviso. Lei, ci sembra di capire, che non ha presentato tale domanda perchè non è stato avvisato per iscritto che il costo della polizza sarebbe aumentato.
Nel caso di mancato preavviso, cioè mancata comunicazione dell'aumento da parte della compagnia, il cliente ha diritto al rinnovo della polizza al costo antecedente l'aumento.
Cosa fare ora? Dovrebbe pagare i 920 euro altrimenti rimarrebbe senza copertura assicurativa. Dopo il pagamento invierà una raccomdnata all'assicurazione richiedendo il rimborso di 280 euro per mancata comunicazione di aumento, come previsto dal Decreto legislativo n° 175/1995.
Se anche di fronte a tale domanda non dovesse essere soddisfatto potrà rivolgersi all' ISVAP presentando tutta la documentazione del caso e chiedendo un loro intervento.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 31-08-2012:
Buongiorno, ho stipulato un contratto infortuni familiare a nome di mia moglie che successivamente, senza ricordare il perché è stato intestato a me. Il numero di polizza è rimasto lo stesso. Ho mandato nei tempi corretti disdetta con numero di polizza esatto naturalmente a nome di chi aveva stipulato il contratto in origine cioè mia moglie (con me tuttora assicurata in polizza). la compagnia non accetta la disdetta nonostante la nostra volontà familiare (mia e di mia moglie) sia più che manifesta. cosa fare?
grazie per la risposta ed il servizio che offrite.


Risposta:
Gentile Utente,
potrebbe richiedere le motivazioni esatte e per iscritto del diniego a disdire la polizza nonostante la comunicazione da Lei inoltrata.
Con queste motivazioni può rivolgersi all' ANIA e denunciare il comportamento dell'agenzia assicurativa.
E' bene, dopo avere in mano il documento e prima di rivolgersi all'ANIA, comunicare questa intenzione anche all'agenzia: molto spesso l'assicuratore improvvisamente diviene molto più accondiscendente.
Qualora non le volessero rilasciare per iscritto le motivazioni vale comunque il discorso dell'interpellare l'ANIA.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 30-08-2012:
Salve,
sto per rottamare la mia auto, purtroppo ha ceduto il motore , ho pagato l'assicurazione circa un mese fà, e non intenzione di comprarne altre. Vorrei farmi rimborsare i soldi che ho speso per l'assicurazione, però non mi è ben chiaro da quale giorno viene calcolato il rimborso: dal giorno in qui porto i documenti del pra e il tagliandino assicurazione alla mia agenzia oppure dal giorno di demolizione scritto nel documento del pra?
Se esiste una legge su questo, perfavore mi indichi il link....
Cordiali saluti Mirko

Risposta:
Gentile Utente,
fa fede il giorno di demolizione.
Può fare riferimento alla circolare ISVAP 555 del 17/05/2005.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 22-08-2012:
Buongiorno, non ho intenzione di rinnovare l'assicurazione del mio motociclo. Alla scadenza stipulerò una nuova assicurazione con un'altra compagnia. Sono tenuto ad avvisare la vecchia compagnia dicendogli che non rinnoverò?
Grazie
Filippo

Risposta:
Gentile Utente,
deve semplicemente controllare se sul contratto di assicurazione è presente la clausola di tacito rinnovo. Tale clausola, se presente, fa si che l'assicurazione si rinnovi automaticamente a meno di una disdetta espressamente richiesta dal cliente. In tal caso dovrà comunicare l'intenzione di disdire, altrimenti non dovrà fare nessuna comunicazione alla vecchia assicurazione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 08-08-2012:
Buongiorno, devo disdire la mia polizza auto. La disdetta va fatta sempre per raccomandata o basta solamente mandare un fax? La disdetta via fax o per raccomandata posso spedirla alla mia agenzia assicurativa o devo per forza spedirla direttamente alla sede centrale della compagnia assicurativa.

Risposta:
Gentile Utente,
raccomandata o fax è indifferente.
Può inviare la disdetta alla Sua agenzia.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 07-08-2012:
SALVE
LA POLIZA ASSICURATIVA DELLA MOTO PUO ESSERE INTERROTTA PRIMA DELLA SCADENZA DEL CONTRATTO, AVENDO PRESENTATO L AUTOCERFICAZIONE DA PARTE DELL OFFICINA, COME LA MOTO NON ERA CONVENIENTE SISTEMARE ALLA MIA ASSICURAZIONE
GRAZIE

Risposta:
Gentile Utente,
non ci risulta possa essere fatta una cosa del genere.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 30-07-2012:
Salve, dopo aver stipulato una nuova polizza RCA e infortuni conducente con una nuova compagnia, sono stato contattato dalla vecchia compagnia per il saldo di una quota dovuta.all'adeguamento massimali e per notificarmi che la vecchia infortuni conducente era rinnovata perché andava disdetta con 2 mesi di anticipo sulla scadenza. Sulla documentazione in mio possesso non vi è nessun riferimento al riguardo anzi nella parte relativa agli obblighi di comportamento degli intermediari al punto b) si accenna all'illustrazione corretta ed esauriente del contratto. visto anche che l'attestato di rischio ha il timbro del 4 luglio con scadenza del rinnovo al 29 luglio, posso in qualche modo rivalermi?

Risposta:
Gentile Utente,
può chiedere tranquillamente alla Sua vecchia assicurazione dove nel contratto è riportata la clausola di rinnovo tacito in caso di mancata disdetta entro due mesi dalla scadenza naturale. Se Le risponderanno in maniera esaustiva così che Lei possa verificare che si trova in torto dovrà adeguarsi, altrimenti non dovrà alcunchè alla compagnia.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 27-07-2012:
salve, ho rottamato la mia auto e il certificato di rottamazione è stato datato 27/06/2012.in data 27/07/2012 ho presentato alla mia assicurazione la documentazione di rottamazione per sospendere definitivamente l'RC che scadeva il 28/08/2012.Il rimborso mi è stato calcolato quindi dalla data del 27/07/2012 e non dalla data di rottamazione.E' corretto da parte dell'assicurazione o dovevo insistere sulla data di avvenuta rottamazione? grazie per l eventuale chiarimento.

Risposta:
Gentile Utente,
la circolare ISVAP 555 del 17/05/2005 descrive, all'articolo n.9, che il rimborso del premio pagato e non goduto debba avvenire dal momento in cui interviene la cessazione del rischio. In base a quanto sopra, quindi, il rimborso doveva essere calcolato dal momento della rottamazione e non dalla data di presentazione dei documenti attestanti la rottamazione come avvenuto nel Suo caso.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 26-07-2012:
UNA POLIZZA INFORTUNI, CHE SI RINNOVA TACITAMENTE, PUO' ESSERE DISDETTA PRIMA DELLA SCADENZA DEL CONTRATTO ?


Risposta:
Gentile Utente,
si, è possibile, inviando la disdetta alla compagnia assicuratrice entro il consueto limite di 60 giorni.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 02-07-2012:
Salve in data 18 giugno é scaduta la mia assicurazione e sul contratto non é specificato se si tratta di un'assicurazione con tacito rinnovo oppure no. Come faccio a saperlo? Mi é anche giunta una lettera dall'assicurazione in cui vi é scritto che mi mandavano la lettera per ricordarmi che il 18 scadeva la rata di premio per la polizza stipulata e che me lo ricordavano affinché potessi provvedere in tempo utile al pagamento evitando così ogni interruzione sugli effetti dell'assicurazione. Significa che se non la pago scade automaticamente?
Vi ringrazio anticipatamente per la vostra disponibilità e cortesia.

Risposta:
Gentile Utente,
la clausola di tacito rinnovo, qualora sia prevista, deve essere esplicitamente riportata sul contratto di assicurazione. Qualora non sia presente l'assicurazione deve considerarsi scaduta al momento della naturale scadenza del contratto e non rinnovabile se non per Sua (in quanto cliente) precisa volontà; di conseguenza se Lei non rinnoverà essa sarà scaduta e gli effetti della polizza interrotti.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 26-06-2012:
buongiorno,devo intestare l'auto a mia sorella ma continuo ad utilizzarla io,posso mantenere l'assicurazione attuale fino a scadenza o devo rifarla intestandola a lei da subito?
grazie mille

Risposta:
Gentile Utente,
contraente della polizza assicurativa e proprietario dell'auto non devono necessariamente coincidere.
Può quindi mantenere la Sua polizza.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 25-06-2012:
Buon giorno,
la mi assicurazione ha disdetto al termine dell'annualità. Non mi ha avvisato. Ha l'obbligo di avvisare, magari tramite raccomandata? Inoltre, se mi dimentico di pagare il premio viene disdetta automaticamente o devo essere avvisato dell'insolvenza e mi devono essere chiesti i soldi? Grazie per la risposta

Risposta:
Gentile Utente,
nel caso in cui l'assicurazione non preveda il tacito rinnovo, se il cliente non esplicita la volonta di rinnovare (per dimenticanza o per scelta) il contratto deve essere considerato terminato alla data di scadenza.
Se è presente il tacito rinnovo e dimentica il pagamento la compagnia procederà ad avvisarla e ad attivare una azione di recupero crediti.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 22-06-2012:
Ho venduto la mia Smart ed ho chiesto il rimborso del premio non goduto.La compagnia è d'accordo ma per soli 15 giorni si trattiene 157,00euro su una rata semestrale di 338.Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
il fatto che Lei paghi semestralmente non ha effetto sul rimborso. Per il calcolo di quest'ultimo si fa riferimento all'intera annualità, ossia alla durata del contratto a prescindere dal frazionamento in due semestralità.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 18-06-2012:
Buongiorno, nel caso si ha rottamato o esportato all'estero una vettura, sospendendo la polizza per 12 mesi, e' vero che si perde la classe di merito se al termine dei 12 mesi non la si riattiva con un altra vettura? Ho letto da qualche parte che la Legge Bersani rimuove questo vincolo. E' vero?
Grazie
Cordiali saluti
Davide

Risposta:
Gentile Utente,
il decreto legge 31 gennaio 2007 convertito in legge 2 aprile 2007, n.40 prevede al Capo 1, articolo 5 comma 1 il riferimento al tema di cui stiamo parlando, prevedendo il limite di mantenimento della classe di assegnazione a 5 anni (articolo 134, comma 3, del codice delle assicurazioni private).
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 18-06-2012:
Ho disdetto la mia assocurazione auto per vendita il 7/2/2012. Ho chiesto il rimborso per la parte non usufruita e dopo varie controversie, mi hanno confermato il rimborso come da me richiesto il 23/5/2012.
Nella lettera di comunicazione viene inoltre specificatio che il rimborso avverrà entro 60gg LAVORATIVI dall'invio della stessa.
Mi sembra un abuso a tutti gli effetti visto che ho già aspettato sicuramente già oltre 60gg! ...posso chiedere gli interessi (come avrebbero fatto loro se io avessi ritardato un pagamento?) e se si, in che misura?
grazie in anticipo
Catia

Risposta:
Gentile Utente,
il caso è dubbio e richiederebbe una analisi da parte di un legale ed, eventualmente, una eventuale azione legale nei confronti dell'assicurazione.
Nel caso voglia procedere in tal senso (cosa che esula completamente dall'attività di questa redazione) Le possiamo solo consigliare di valutare il rapporto costi / benefici di tale azione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 11-06-2012:
Buongiorno,ho chiesto alla mia compagnia assicurativa di sospendere l assicurazione rc auto per sei mesi ,ma mi è stato detto che dovrei comunque pagare il premio che sta per scadere.Che senso ha se sospendo la copertura e non posso circolare e pagare comunque? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
a seguito della sospensione avrà un prolungamento della durata quando provvederà a riattivare la polizza.
Così oggi sospende e tutto il tempo da oggi alla scadenza del premio Le verrà "restituito" dal momento della riattivazione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 08-06-2012:
SE MANDO UNA DISDETTA LA COMPAGNIA HA L'OBBLIGO DI RISPONDERMI SE E' STATA ACCETTATA O MENO? SE SI C'è UNA NORMA DI RIFERIMENTO?

Risposta:
Gentile Utente,
l'assicurato (Lei quindi) non ha alcun interesse ad ottenere una conferma in quanto fa fede la ricevuta di ritorno della raccomandata o il rapporto del fax di disdetta.
Qualora faccia disdetta fisicamente presso l'agenzia vale la ricevuta immediata che viene rilasciata.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-06-2012:
se non pago il secondo semestre dell assicurazione per problemi economici cosa succede la mia assicurazione comunque deve essere pagata o allo scadere dell anno verra cessato il contratto


Risposta:
Gentile Utente,
se non pagasse il secondo semestre sarebbe moroso in quanto il contratto è annuale è la semestralizzazione è solo una ratealizzazione di quanto dovuto.
Di conseguenza, in caso di inadempimento, andrebbe incontro ad una azione di recupero crediti da parte della assicurazione e, in seguito, di un tribunale.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 02-06-2012:
dall'assicurazione generali mi e' stato inviato tramite raccomandata una lettera di disdetta del contratto in scadenza 08/07/12 specificando che non hanno intenzione di rinnovarlo, pur non avendo avuto incidenti negli ultimi 5 anni, non capisco il motivo o lo scopo.

Risposta:
Gentile Utente,
purtroppo lo scopo glielo spieghiamo noi: Lei è un cliente poco appetibile per le assicurazioni perchè non ha sinistrosità e, di conseguenza, ha una buona classe di merito e paga un premio contenuto.
L'atteggiamento della compagnia assicurativa potrebbe essere segnalato all'ANIA. In realtà Le conviene fare un giro di preventivi per vedere se magari da questo "incidente" scopre che può ottenere polizze con le stesse caratteristiche da compagnie più economiche.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 25-05-2012:
Salve, ho acquistato una moto usata e appena sono andato in agenzia per fare l'assicurazione mi hanno detto che sul veicolo esiste già un'altra polizza che non è stata disdetta e che quindi non possono farmi il contratto fino a che il vecchio proprietario non provvede alla disdetta con la consegna dei documenti assicurativi. Il vecchio proprietario non si fa più rintracciare, nemmeno l'agenzia riesce a contattarlo. Come posso risolvere la cosa? Posso rivalermi nei confronti del vecchio proprietario denunciandolo?

Risposta:
Gentile Utente,
ci deve essere stato un fraintendimento: all'atto dell'acquisto è per Lei indiffirente il comportamento del precedente proprietario. La Sua assicurazione deve quindi procedere ad assicurare il veicolo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 02-05-2012:
Il mio titolare ha venduto l'auto aziendale. Ho informato immediatamente l'assicurazione che l'auto era in fase di vendita e mi dicono, giustamente, di fargli avere i documenti assicurativi e atto di vendita per avere il rimborso. Li avviso inoltre che non appena in possesso di tali documenti, provvederò ad anticiparli via fax. Mi dicono che va bene ma che comunque dovrà passare il titolare per le dovute firme e consegna del rimborso. Tale situazione però si ritarda di 3 settimane in quanto il mio titolare è dovuto partire urgentemente per lavoro all'estero. Ora che ho tutti i documenti mi dicono che non avrà diritto al rimborso perchè non li ha portati subito in originale. E' corretto quello che mi dicono? Grazie.

Risposta:
Gentile Utente,
chieda esplicitamente all'assicurazione in base a quale clausola contrattuale o articolo di legge il ritardo citato comporta la perdita del diritto al rimborso del premio non goduto.
Se non dovesse avere tempestiva risposta può contattare l'ANIA ed esporre la Sua problematica.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 30-04-2012:
Egregi signori, buongiorno. La mia compagnia di assicurazioni mi ha disdettato una polizza RCT-RCO in corso d'anno, dopo che io avevo già provveduto a pagare il premio per l'intera annualità. Ora mi è stato annunciato che per la quota d'anno di cui non godrò della copertura assicurativa mi verrà restituito solo l'imponibile, mentre ci rimitterò tutta l'imposta pagata all'erario, che non è poca cosa. Tutto ciò è corretto, dato che la polizza mi è stata disdettata dalla compagnia e non per mia iniziativa?
Rimango in attesa di un cortese cenno di riscontro.
Cordiali saluti

Risposta:
Gentile Utente,
è corretto quanto Le hanno detto presso la compagnia assicurativa: le imposte non vengono comunque rimborsate.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 29-04-2012:
buongiorno,
stò per vendere la mia auto e allo stesso tempo sto per prenderne un altra usata e di cilindrata inferiore, mà ho scoperto che se resto con la mia assicurazione (con la quale ho appena rinnovato)pagherei di più, mentre ho trovato un altra compagnia che mi fà un buon prezzo.
Posso annullare il contratto con la prima, visto che vendo la mia auto, e farne un altro per l'altra auto con la seconda mantenendo la classe di merito?
cordiali saluti,
Alfredo

Risposta:
Gentile Utente,
può recedere il vecchio contratto per alienazione del veicolo.
Con l'attestao di rischio che Le deve essere rilasciato potrà procedere ad assicurarsi nuovamente. La miglior cosa sarebbe comunque contattare la nuova assicurazione anticipatamente per chiarire la classe di merito al quale sarà assegnato.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 27-04-2012:
Ho una polizza RC professionale scaduta a marzo. A gennaio avevo verbalmente espresso la volontà di non rinnovarla. Adesso ad aprile mi dicono che avrei dovuto mandare disdetta con raccomandata e devo rinnovare la polizza. Possono farlo?

Risposta:
Gentile Utente,
deve verificare se nel vecchio contratto, ossia quello appena scaduto, era presente la clausola di tacito rinnovo. Se presente una dichiarazione verbale di intento a non rinnovare non ha alcun valore; la volontà di non rinnovare sarebbe dovuta essere comunicata, come Le dicono, mediante raccomandata.
In assenza, invece, del tacito rinnovo nessuno può chiederLe nulla.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 26-04-2012:
ho rinnovato l'assicurazione della moto con Groupama Assicurazioni e mi sono accorto che il mio indirizzo è sbagliato. L'assicuratore mi hanno detto che al terminale l'ha già corretto e che per quanto riguarda il certificato di assicurazione sbagliato non fa niente. Che mi dite a riguardo, posso stare tranquillo? Grazie

Risposta:
Gentile Utente,
chieda all'assicuratore una prova scritta della avvenuta correzione dell'indirizzo errato, come una dichiarazione o copia del certificato. La motivazione è banale: qualora l'agente cambiasse compagnia e avesse dimenticato di fare la correzione, la Sua compagnia assicuratrice avrebbe problemi a rintracciarla.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 20-04-2012:
voglio cambiare assicurazione ma il mio contratto con quella attuale non e scaduto posso dare disdetta?

Risposta:
Gentile Utente,
potrà farlo solo laddove siano intervenuti uno o più eventi descritti nell'articolo, quale, ad esempio, la vendita o rottamazione del mezzo, aumenti ingiustificati, etc.
Qualora, invece, non si ravveda quanto appena detto, pur facendo regolare disdetta non avrà diritto ad alcun rimborso sul premio pagato e non goduto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 16-04-2012:
la compagnia SAI assicurazione ha inviato una lettera in cui ex Art. 12 delle condizioni generali di Assicurazione disdice il contratto che avevo stipulato con loro senza che avessi fatto mai un sinistrro o altro giustificato motivo. Cosa posso fare ? E' Giusto tutto questo ?

Risposta:
Gentile Utente,
dovrebbe esplicitare meglio a cosa si riferisce l'articolo citato in quanto non sembra in alcun modo essere attinente con la questione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 03-04-2012:
Esibendo il solo atto di vendita, la compagnia con la quale il mio veicolo era assicurato non mi rimborsa la quota del premio per il restante periodo non goduto.

Risposta:
Gentile Utente,
il Nuovo Codice delle Assicurazioni, all'art. 171, cita:

1. Il trasferimento di proprietà del veicolo o del natante determina, a scelta irrevocabile dell’alienante, uno dei seguenti effetti:
a) la risoluzione del contratto a far data dal perfezionamento del trasferimento di proprietà, con diritto al rimborso del rateo di premio relativo al residuo periodo di assicurazione al netto dell’imposta pagata e del contributo obbligatorio di cui all’articolo 334;...
.

non capiamo quindi la reticenza della Sua assicurazione. Si faccia motivare adeguatamente il motivo del diniego.

Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 26-03-2012:
Salve ho comperato un auto usata da privato ed per il passaggio di proprietà siamo andati a farlo ad ACI.Dopo un mese mi chiama il venditore ed mi chiede se posso mandarli via fax la fotocopia di CERTIFICATO DI PROPRIETà perche vorrebbe chiedere alla sua compagnia assicuratrice il rimborsso della polizza.E giusto mandarli questa fotocopia? Grazie del vostro aiuto.Maria

Risposta:
Gentile Utente,
si, tale documento serve a perfezionare la pratica di rimborso per il premio assicurativo pagato dal precedente proprietario e non goduto.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 21-03-2012:
Buonasera, in caso di disdetta dell'assicurazione prima del scadenza per vendita dell'auto, mi viene rimborsato il premio non goduto? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
la risposta è affermativa.
Dovrà fare richiesta di rimborso presentando l'atto di vendita e restituendo il tagliando assicurativo.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 09-01-2012:
l'assicurazione mi ha disdetto il contratto dopo quattro anni senza incidenti, essendo obbligatoria in italia la rca auto, può farlo e perchè grazie

Risposta:
Gentile Utente,
sempre più frequentemente si osservano casi come il Suo dove i clienti senza sinistrosità e con premi più modesti (e quindi poco profittevoli per le compagnie assicurative) vengono letteralmente "cacciati".
In questi casi la linea che viene generalmente seguita è:
- si fa comunque una ricerca di una nuova assicurazione, andando magari a scoprire che addirittura andremo a risparmiare
- ci si rivolge all' ISVAP, l'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo, denunciando la condotta irregolare della compagnia assicurativa.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 05-01-2012:
Salve,ho un scooter 50cc con targa nuova e carta di circolazione.Ho lasciato scadere l'assicurazione il 25/10/2011 pensando che bastasse ciò per annullare il contratto.Oggi passo per sicurezza in agenzia e limpiegata mi dice che o pago per un'altro anno o faccio l'annullamento che comporta però che il motorino non possa venire più assicurato.Ma tutto ciò é vero?Come posso muovermi per tenere il motorino a casa senza assicurazione?

Risposta:
Gentile Utente,
la prima cosa da fare è verificare se sulla Sua polizza sia presente o meno la clausola di tacito rinnovo. Se presente la polizza si è rinnovata automaticamente alla scorsa scadenza e dovrà quindi pagare il premio per il nuovo anno. Da come però Le hanno detto in agenzia non sembrerebbe così, altrimenti Le avrebbero chiesto immediatamente il pagamento del premio.
In caso, invece, di assenza del tacito rinnovo allora il Suo scooter non è più assicurato.
Se non deve circolare può non riassicurarlo avendo cura di tenere il mezzo in luogo privato di Sua proprietà (il suo box, cantina, etc.). Non dovrà in alcun modo circolare ne essere parcheggiato in strada.
Nel momento in cui desiderasse riutilizzare il motorino provvederà a fare una nuova assicurazione presso una compagnia di Suo gradimento.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 04-01-2012:
vorrei desdire l'assicurazione denominata "persona sicura" con ina è possibile farlo?

Risposta:
Gentile Utente,
come per ogni contratto è possibile la disdetta comunicando formalmente (a mezzo raccomandata), e nei tempi previsti, la propria intenzione.
Da quanto letto nel Fascicolo informativo Ina Persona Sicura si evince quanto segue: se la Sua polizza è di tipo poliennale dovrà inviare comunicazione di disdetta entro 60 giorni dalla scadenza dell'anno in corso. Se, invece, è di tipo annuale, sono sufficienti 30 giorni dalla scadenza.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 04-01-2012:
In corso di contratto per una polizza auto se si dimentica di pagare il premio relativo al secondo semestre può e con quale mezzo la compagnia annullare la polizza senza avvisare la controparte? grazie

Risposta:
Gentile Utente,
il contratto di assicurazione delle polizze auto ha sempre e comunque durata annuale, a prescindere se si faccia un pagamento solo o si scelga il frazionamento.
Non pagare la seconda rata comporta la mancata copertura assicurativa del veicolo e l'attivazione della procedura per il recupero del credito da parte della compagnia assicuratrice (solleciti, azioni legali). Anche qualora l'assicurazione, che per legge non è obbligata, non avverta la controparte che il pagamento della seconda rata non è pervenuto, deve comunque automaticamente considerarsi nulla la polizza, non si avrà il tagliando per il secondo semestre e si perderà la classe di merito.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 02-01-2012:
Buongiorno, oggi sono andato a ritirare la mia poliza rca e con grande sorpresa mi dicono che la compagnia mi ha disdetto! Come mi devo comportare? Lo scorso anno ho avuto un incidente ma non ho ricevuto nessuna raccomandata per la disdetta anzi!!

Risposta:
Gentile Utente,
essendo mancata la formale comunicazione di disdetta da parte della compagnia si potrebbe appellare a tale mancanza per ottenere di essere riassicurato.
Ovviamente, prima di agire in tal senso, controlli che valga realmente la pena facendo un giro di preventivi; potrebbe scoprire di potersi assicurare altrove a condizioni migliori.
Nel caso decidesse, invece, di procedere contro la compagnia assicuratrice, abbia cura di inviare tutte le comunicazioni che invierà alla compagnia, anche all'ISVAP, alla quale La invitiamo a rivolgersi anche prima di fare qualsiasi altra cosa vedendo loro cosa le consigliano.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 16-12-2011:
Io devo cambiare macchina ,vorrei cambiare assicurazione perché più conveniente ,la stessa mi scade il 20/01/12 cosa devo fare?

Risposta:
Gentile Utente,
deve controllare nella Sua polizza se è presente la clausola di "tacito rinnovo". Se non è presente alla scadenza Lei non è più assicurato e non ha nessun vincolo con la precedente assicurazione.
Se, invece, è presente la clausola di "tacito rinnovo" dovrà inviare una lettera di disdetta della polizza alla Sua assicurazione (se ne ha bisogno può scaricare il modulo QUI) entro 15 giorni dalla scadenza e procedere quindi alla stipula della nuova assicurazione con la compagnia che ritiene più vantaggiosa.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 12-12-2011:
Buongiorno,ho venduto uno ciclomotore 50cc.Ho la dichiarazione di vendita e mi sono rivolto alla mia agenzia assicuratrice per chiedere il rimborso della parte ,circa otto mesi,che non utilizzerò la risposta è stata non è possibile in caso di vendita ma solo in caso di rottamazione.Leggendo il sito a me risulta che è previsto.Potete delucidarmi meglio grazie mille.

Risposta:
Gentile Utente,
l'annullamento del contratto di assicurazione è possibile laddove il ciclomotore oggetto di vendita sia stato inizialmente omologato dopo il 14 luglio 2006. Da tale data, infatti, il codice della strada prevede che tutti i ciclomotori siano provvisti di certificato di circolazione e della nuova targa conforme al d.P.R. n. 153/2006.
Se non si è in possesso, invece, del certificato di circolazione e della nuova targa si otterrà l'annullamento della polizza e il relativo rimborso solo ed esclusivamente in caso di demolizione.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 08-12-2011:
buongiorno,devo demolire la mia auto ed acquistarne una nuova posso cambiare compagnia d'assicurazione

Risposta:
Gentile Utente,
può dare disdetta del contratto di assicurazione sulla vecchia auto causa demolizione della stessa.
In seguito potrà rivolgersi a qualunque altra assicurazione per la nuova vettura.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 29-11-2011:
buongiorno se una compagnia assicurazione da disdetta di un contratto nell'intercorso della polizza non ancora scaduta. il rimborso della restante tempo di copertura viene dato indietro tutto compreso le tasse oppure senza le tasse pagate al momento della stipola.
saluti

Risposta:
Gentile Utente,
qualora vi siano le condizioni per un rimborso del premio per periodi non goduti questo non riguarderà le imposte pagate alla stipula.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 19-11-2011:
Buongiorno mi chiamo [nome oscurato] devo comprare casa. La banca mi concede un mutuo vincolato alla sottoscrizione di una polizza infortuni poliannuale con premio unico anticipato, la nota informativa esclude il diritto di recesso. Domanda posso rifiutarmi di sottoscrivere la polizza oppure posso entro 30 giorni dalla firma comunicare il recesso? GRAZIE

Risposta:
Gentile Utente,
nulla Le vieta di rifiutarsi di stipulare la polizza ma, probabilmente, la banca non accetterebbe più di erogarLe il mutuo.
Per quanto riguarda la preclusione dal diritto di recesso esplicitata nella nota informativa bisognerebbe approfondire se, in termini legali, un Suo recesso darebbe titolo alla banca per recedere essa stessa dal contratto di mutuo o se la stessa clausola debba considerarsi vessatoria e quale sarebbe l'effetto sull'intero contratto di mutuo.
Detto questo, sarebbe opportuno valutare l'ipotesi di rivolgersi ad un'altra banca.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 17-11-2011:
buongiorno,ho fatto richiesta di disdire una polizza infortuni. mi hanno risposto che, poichè il contratto è stato stipulato a settembre 2006 e seppur pago il premio diviso in mensilità, la scadenza è considerata annualmente. quindi se faccio disdetta oggi dovrò comunque pagare fino a settembre 2012.Secondo Voi è lecito ?Grazie per una Vs cortese risposta, cordialità.

Risposta:
Gentile Utente,
la Legge Bersani 40/07 prevede la possibilità di estinzione anticipata annuale delle polizze assicurative pluriennali. Ciò significa che, ogni anno, rispettando il tempo di preavviso di 60 giorni, il cliente può chiedere l'estinzione anticipata (per le polizze stipulate ante 2007 è necessarioc che le stesse siano in essere da più di tre anni, e la sua evidentemente lo è).
In base a quanto detto Lei dovrà comunque pagare le mensilità rimanenti.
Grazie.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 16-11-2011:
la mia ssicurazione vuole liquidarmi senza giustificato motivo, senza avere cople di sinistre e null'altro e vuole darmi un attestato di rischio con la classe interna 1 mentre la classe ufficilae resta la 14, io ho una polizza con legge bersami che mi è stata data alla morte di mio padre, come posso fare? grazie anticipate

Risposta:
Gentile Utente,
la Sua condizione è analoga a quella di molti altri cittadini italiani che pagando un premio per la RCA contenuto in virtù dell'ottima classe di appartenenza si vedono "cacciati" dalla propria assicurazione in quanto clienti poco redditizi.
Si rivolga senza indugio ad una associazione di consumatori ed esponga il Suo caso: la legge, infatti, obbliga le compagnie assicuratrici al rinnovo della polizza RCA in quanto assicurazione non facoltativa ma obbligatoria. In alternativa potrebbe Lei stesso presentare un ricorso all' ISVAP (Istituto per la Vigilianza sulle Assicurazioni Private e d'Interesse Collettivo) ma deve poi saper gestire tutta la situazione in autonomia.
Cordialità.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 04-11-2011:
IL 16 NOVEMBRE SCADE LA MIA ASSICURAZIONE VORREI CAMBIARE COMPAGNIA DEVO MANDARE UN COMUNMICATO O SEMPLICEMENTE NON PAGANDO DECADE IL CONTRATTO?

Risposta:
Gentile Utente,
in caso la Sua polizza preveda il tacito rinnovo la disdetta deve essere richiesta, con raccomandata o fax, almeno 15 giorni prima della scadenza.
Nel caso invece non fosse previsto il tacito rinnovo non dovrà fare nulla, semplicemente il contratto di assicurazione cesserà il 16 Novembre.
Grazie.
La redazione

--------------------------------------

Domanda del 24-10-2011:
attestato di rischio con indirizzo errato cosa fare?

Risposta:
Gentile Utente,
nel caso non debba cambiare assicurazione è sufficiente richiederlo con i dati corretti.
Se, come più probabile, Lei sta cambiando compagnia assicuratrice può chiedere alla nuova se è possibile allegare, al certificato di rischio, una autocertificazione con l'indirizzo corretto.
Nel caso Le venga negato l'assenso chieda direttamente alla nuova compagnia il modo per aggirare l'ostacolo: non dimentichi che Lei è un nuovo potenziale cliente e loro hanno tutto l'interesse ad acquisirla.
Cordialità.
La redazione




 News sull'argomento :
Disdetta dell'Assicurazione: i nuovi termini di preavviso
...più, che il contraente ha individuato delle condizioni più favorevoli con un'altra compagnia. Per quanto riguarda i tempi entro i quali presentare la disdetta dell'assicurazione, dipende ovviamente dal tipo di contratto e secondo i rami:
- per il ramo DANNI, ...continua
Disdire la polizza assicurativa
...bile cambiare compagnia alla scadenza del contratto, senza necessità di inviare alcuna disdetta. In tutti gli altri casi, che sono la maggioranza, la disdetta dell'assicurazione va inviata tramite raccomandata o via fax almeno 15 giorni prima della scadenza, salvo ...continua

Le domande degli utenti
Hai dubbi o perplessità sui temi trattati in questa pagina? Invia la tua domanda, risponderemo ai tuoi quesiti il più presto possibile.

Inserire qui la propria domanda:
email (non verrà pubblicata)
Motivi disdetta assicurazione auto
Per quale motivo ha intenzione di disdire la sua assicurazione?
Sto cercando una assicurazione più economica
Ho già trovato una assicurazione più economica
Non sono soddisfatto del servizio clienti (in agenzia o al telefono)
Non sono soddisfatto degli indennizzi ricevuti

Risorse
Assicurazione vita
Preventivo assicurazione: cosa ci serve?
Disdetta dell' assicurazione
Risparmiare sull' assicurazione
La CID
Risultati sondaggio
Assicurazione barca
Assicurazione camper
Domanda n. 343 del 28/03/2012
Assicurazione moto e scooter
Assicurazione auto
Assicurazione RCA
Assicurazione online
payd - assicurazione - polizza vita - assicurazioni dirette - sistema di rilevamento satellitare - polizza auto - assicurazione salute - axa assicurazioni - assicurazione casa - preventivi online - assicurazioni danni - genialloyd - assicurazioni online - assicurazioni moto e scooter - sara assicurazioni - allianz assicurazioni - assicurazioni a consumo - filo diretto assicurazioni - rca - isvap - genertel - assicurazioni barche - toro assicurazioni - Ina Assitalia - assicurazioni viaggio -
 News
24h Assistance Multisport, la polizza assicurativa per gli sportivi
La diffusione degli sport "ad alta adrenalina" come il downhill (percorsi in mountain bike in discesa da percorrere a velocità ...continua
Polizza casa anticalamità, verso l'obbligatorietà?
I dissesti geologici, quali terremoti, alluvioni, frane e smottamenti, potrebbero ben presto essere protetti dall'avvento ...continua
Assicurazione casa CasaTua Affitto, la protezione essenziale per l'inquilino
Anche chi vive in affitto può aver bisogno di una polizza sull'abitazione: un rubinetto lasciato aperto, una padella dimenticata ...continua
Polizza DupliCare BNL
BNL mette a disposizione una soluzione in più per aumentare la serenità della famiglia in caso di imprevisti: la polizza ...continua
La polizza BNL Serenity
La polizza BNL Serenity è una assicurazione che ti consente di pagare le rate del mutuo facendo fronte agli imprevisti che ...continua


Chi siamo