La visura protesti




La visura protesti è l’atto ufficiale tramite il quale è possibile consultare il registro ufficiale protesti. Questa procedura è solitamente messa in atto da chi deve concedere un credito e ha bisogno di sapere se il soggetto richiedente ha un passato di pagatore affidabile e sarà quindi probabilmente in grado di rimborsare la somma richiesta senza problemi. La visura protesti riporta la situazione aggiornata al mese di richiesta, con eventuali cancellazioni o segnalazioni di pagamenti effettuati.

Argomenti correlati:


Come richiedere la visura protesti

La visura protesti deve essere richiesta ufficialmente al Presidente della Camera ...

Valuta questa pagina
Le informazioni presenti in questa pagina sono state interessanti?
Esprimi il tuo giudizio per aiutarci a migliorare, per noi è importante!
Grazie

La visura protesti
(numero di votanti: 1 / valutazione media: 5 )

Le domande degli utenti

Domanda del 19-05-2013:
salve anni fà circa 11 anni fà ho ricevuto un finanziamento ma dopo un pò di mesi non sono più stato in grado di pagare le rate e quindi e stato ceduto al recupero crediti, che cmq non ho mai pagato.
vorrei sapere sè esiste un modo, o una procedura per poter cancellare dalle banche dati tutti i miei dati negativi, e tornare ad essere pulito sotto l'aspetto dell'affidabilità finanziaria.
cordiali saluti e grazie.
Giuseppe

Risposta:
Gentile Utente,
la cancellazione avviene in automatico trascorsi 36 mesi dalla scadenza del contratto di prestito che ha originato la segnalazione.
Tale periodo si allunga laddove la finanziaria seguiti a segnalare l'insoluto alla centrale rischi. In caso di ulteriore segnalazione i 36 mesi vengono riazzerati e si ricomincia.
Il altre parole, se la finanziaria che Le concesse il prestito, non ha più inviato segnalazione in banca dati negli ultimi 3 anni, Lei risulta "pulito".
In caso contrario non può agire in alcun modo.
Cordialità.
La redazione




 News sull'argomento :
Come si fa a sapere se si è protestati?
...ttavia, se proprio ci si vuole togliere il dubbio basterà recarsi presso la Camera di Commercio più vicina e, previo pagamento di una quota, fare una visura protesti; se il vostro nominativo risulta protestato avrete immediatamente la possibilità di conoscerne il motivo ...continua