GuidaEconomica.it utilizza cookies propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie
chiudi - leggi informativa

15 October 2009

Risparmiare sul costo dei voli? Attenzione agli extra!

Categoria: Risparmio — Tags: , , , , — Riccardo @ 16:33

last minuteOrmai viaggiare low cost è la regola per i turisti attenti a cui non pesa rinunciare a qualche comfort. Tuttavia, come spesso accade alle superofferte di internet, non è tutto oro quello che luccica: cominciamo parlando di tasse aeroportuali, che tra andata e ritorno superano, a volte di moltissimo, il costo dello stesso biglietto; quindi se prenotate il vostro viaggio per Londra ad 1 euro, al momento dell’acquisto vi troverete altri 30/50 euro di spese. Alcune compagnie poi speculano sul postl a sedere, se lo volete vicino al finestrino o al corridoio, se volete stare vicino a vostra moglie o anche vicino alla toilette. Sempre parlando di toilette, alcuni mesi fa c’erano stati dei rumors circa la possibile decisione di Ryanair di far pagare l’entrata in toilette, ma al momento non se ne sa ancora nulla. Il bagaglio è un’altra incognita, verificate a casa il peso e le dimensioni del vostro trolley prima di fare il check-in perché se supera certi standard il sovrapprezzo da pagare è piuttosto salato; dopodiché pesate e misurate anche… voi stessi! Alcune compagnie, sembra incredibile, fanno acquistare doppio biglietto nel caso il passeggero non riesca ad allacciarsi la cintura di sicurezza. (more…)

19 June 2009

Rispettare l’ambiente fa risparmiare

Categoria: Risparmio — Tags: , , , — viviana @ 23:32

Ancora una volta le Ferrovie dello Sato sono le protagoniste di una nuova promozione. La modalità resta la stessa della altre volte, con il biglietto del treno che diventa il lasciapassare per ottenere degli sconti sulle spese di permanenza. In questo caso l’accordo è con Legambiente, che propone uno sconto del 10% su tutte le strutture alberghiere convenzionate, che propongono un turismo verde rispettoso dell’ambiente circostante. Nel novero degli affiliati Legambiente risultano tutti i tipi di sistemazione, dalla più economica alla più prestigiosa: hotel, camping, agriturismi, ostelli, residence, B&B, ecc. L`offerta è valida fino al 31 dicembre 2009, ad eccezione del periodo dal 25 luglio al 24 agosto, per tutti quelli in possesso di biglietto ferroviario, obliterato non prima di 3 giorni prima della data di arrivo al luogo del pernottamento; non ci sono vincoli legati a particolari treni, come alta velocità ed euro star, tutti  treni, anche i regionali, danno diritto a questo sconto. Trenitalia scrive nel comunicato: “L`obiettivo è quello di coniugare il piacere di viaggiare in treno ad un`idea di vacanza in linea con la filosofia ecologista di Legambiente Turismo, senza per questo rinunciare a qualità e comfort”.

Powered by WordPress